Archivio eventi e manifestazioni

Chiesa S. Michele a Roncole Verdi - Presentazione indagini preliminari

31 maggio 2017

Si comunica che martedì 30 maggio, a partire dalle ore 17.00, si è tenuta presso la Chiesa di San Michele Arcangelo a Roncole Verdi di Busseto (PR), la presentazione degli esiti delle indagini preliminari svolte sull'importante edificio di culto, che vide il giovane Giuseppe Verdi esercitarsi sull'organo del 1797 realizzato da Francesco Bossi. Tali indagini, essenziali per la conoscenza dello stato di fatto e per un corretto approccio progettuale, sono finalizzate alla predisposizione di un complessivo progetto di restauro, volto a risolvere i numerosi dissesti, soprattutto fondali, che ormai da diversi anni coinvolgono la chiesa. All'incontro, a cui ha preso parte anche questa Soprintendenza, hanno presenziato rappresentanti delle istituzioni e della comunità locale.

Per maggiori informazioni si rimanda all'articolo della Gazzetta di Parma

Il dipinto ritrovato: la Madonna in adorazione del Bambino restituita a Castell'Arquato

19 maggio 2017

Si comunica che sabato 20 maggio a partire dalle ore 16 si terrà presso il Palazzo Vescovile di Piacenza l'evento, patrocinato dalla Soprintendenza, di presentazione e restituzione del dipinto quattrocentesco raffigurante La Madonna in adorazione del Bambino, trafugato nel 1970 e recuperato dal Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Venezia. Per maggiori informazioni scarica la locandina dell'evento.

NEWS 22.05.2017 - Si è tenuta a partire dalle ore 16, nella sede del Palazzo Vescovile di Piacenza, la cerimonia di restituzione alla comunità tutta piacentina, ed in particolare a quella di Castell'Arquato, del pregevole dipinto quattrocentesco attribuito allo Pseudo Pier Francesco Fiorentino, ben 47 anni dopo il suo trafugamento dal Museo della Collegiata. È intervenuta in sostituzione del Soprintendente, la dott.ssa Chiara Burgio, funzionario storico dell'arte. Per maggiori informazioni scarica l'articolo pubblicato sul quotidiano La Libertà e uno scatto della giornata. 

Festa dei musei - 20/21 maggio 2017

10 maggio 2017

Si comunica che in occasione della Festa dei Musei 2017, nell'ambito dell'International Museum Day patrocinato dal Consiglio d'Europa e dall'Unesco, promosso fin dal 1977 dall'International Council of Museum (ICOM), questa Soprintendenza organizza un pomeriggio di studi dedicato al Castello di Torrechiara, alla sua storia e alle molteplici vicende trasformative architettoniche, nel corso del quale saranno illustrati i risultati inediti alla luce delle più recenti ricerche documentarie e indagini archeologiche sugli alzati del manufatto. L'evento, dal titolo Il cantiere rossiano di Torrechiara: vicende architettoniche e decorative dal XV al XIX secolo, si terrà sabato 20 maggio a partire dalle ore 15.30 nella storica biblioteca del convento di San Giovanni Evangelista a Parma.

L'evento è accreditato dall'Ordine degli Architetti PPC della provincia di Parma (3 cfp) e dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Parma (3 cfp).

Per maggiori informazioni scarica il comunicato stampa e la locandina dell'evento.

Inaugurazione mostra - Vetrarte

5 maggio 2017

Si comunica che sabato 6 maggio, si terrà presso il WOPA (via Palermo 6, Parma) a partire dalle ore 10,00, l'inaugurazione della mostra "Vetrarte", evento organizzato dal Gruppo Medaglie d'Oro Bormioli Rocco e Figli e patrocinato da questa Soprintendenza. Il programma della giornata prevede una tavola rotonda dal titolo "Il museo che verrà", a cui prenderà parte, tra gli altri, anche questa Soprintendenza.

Per maggiori informazioni scarica la locandina dell'evento.

NEWS 10.05.2017 - Il giorno 6 maggio a partire dalle ore 10,30 si è tenuta presso il Wopa Pasubio la programmata tavola rotonda sul tema "Il museo che verrà", nell'ambito della manifestazione Vetrarte. Moderatore il Presidente dell'Ordine degli Architetti Alessandro Tassi Carboni, sono intervenuti Luciana Boschi (presidente) e Cristina De Bernardis del Gruppo Medaglie d'Oro Bormioli Rocco, l'assessore all'Urbanistica del Comune di Parma Michele Alinovi, rappresentanti della proprietà e della famiglia Bormioli, i progettisti (Studio Associato Bordi-Catellani), e la dott.ssa Chiara Burgio, funzionario storico dell'arte di questa Soprintendenza, che ha illustrato l'iter e le motivazioni della tutela del nucleo storico dell'ex Vetreria Bormioli.

Scarica il testo dell'intervento e uno scatto della giornata. Leggi anche l'articolo della Gazzetta di Parma del 12.05.2017 

Università di Parma - Tavola rotonda

15 maggio 2017

Si comunica che mercoledì 17 maggio, a partire dalle ore 10,30, si terrà presso la sede dell'Università di Parma (via D'Azeglio, 85), un incontro dal titolo Corsi di studio umanistici: formazione universitaria e prospettive di lavoro nelle istituzioni pubbliche. Alla tavola rotonda parteciperà anche questa Soprintendenza, rappresentata dal funzionario storico dell'arte, dott.ssa Anna Cocciòli Mastroviti.

Per maggiori informazioni scarica la locandina dell'incontro.

Convegno - RURI

14 marzo 2017

Si comunica che martedì 22 e mercoledì 23 marzo, presso la sede dell'Università di Bologna, si terrà il convegno, RURI. Abitare nel territorio: la Regio VIII dall'Età Romana all'Alto Medioevo, organizzato dal Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell'Università di Bologna, dall'Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna e dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara. Tra le relazioni si segnalano i contributi a cura dei funzionari archeologi di questa Soprintendenza: dott.ssa Roberta Conversi (Ripresa dell'uso del territorio e delle sue risorse: il sito altomedievale di pianura di S. Giorgio Piacentino, località Bassetto) e dott. Marco Podini (Fonti e metodo nell'analisi del popolamento tra Aemilia e Postumia. Il caso di Cortemaggiore); oltre ai poster della dott.ssa Roberta Conversi (La Val Tidone in età romana: vecchi e nuovi dati per la rico­struzione delle dinamiche insediative del territorio) e della dott.ssa Patrizia Raggio (Un edificio rurale tra I e IV secolo d.C. nel Comune di Polesine Zibello).

Per maggiori informazioni scarica il programma dell'evento e la locandina.

Prima Giornata Nazionale del Paesaggio

21 febbraio 2017

In occasione della Prima Giornata nazionale del Paesaggio, il 14 marzo 2017, istituita dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo nello spirito della Convenzione europea del Paesaggio, con Decreto ministeriale del 7 ottobre 2016, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza organizza una serie di eventi a Parma, a Berceto e a Piacenza.

  • A Parma, martedì 14 marzo 2017 si terrà Soprintendenze aperte. Presso la sede della Soprintendenza di via Bodoni 6, il funzionario architetto Paola Madoni terrà un incontro rivolto agli specializzandi in Beni culturali del Politecnico di Milano sul tema "Il Paesaggio: normative e procedure". L'incontro si svolgerà a partire dalle ore 10.30 (prenotazione obbligatoria entro il 10 marzo, tel.0521-212317).

  • A Berceto, presso la sede delle scuola secondaria di primo grado (via Aldo Moro, 5), martedì 14 marzo 2017, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Berceto, l'architetto Marisa Pattacini terrà un incontro sul tema Il paesaggio racconta. Si discuterà delle prime forme di tutela del paesaggio, dell'importanza della conoscenza e della storia del paesaggio per la sua tutela e valorizzazione. Scarica la locandina dell'evento. Guarda alcune foto della giornata.

  • A Piacenza, all'Auditorium di Santa Margherita (via S. Eufemia, 12) della Fondazione di Piacenza e Vigevano si terrà il pomeriggio di studi organizzato dal funzionario Anna Còccioli Mastroviti dedicato a Parchi, giardini storici e viali alberati: la tutela del paesaggio. Esperienze a confronto. All'incontro parteciperanno funzionari della stessa Soprintendenza, architetti, paesaggisti, agronomi e forestali, sul tema della conoscenza per la tutela e la valorizzazione dei parchi e giardini storici e degli stradoni nobiliari, peculiari elementi paesaggistici che ancora si conservano e connotano alcune aree della attuale provincia di Piacenza. La giornata di studi consentirà inoltre un approfondimento sul delicato tema della tutela paesaggistica, uno dei cardini dell'attività della Soprintendenza. Nello specifico il funzionario architetto Cristian Prati illustrerà il caso emblematico di dichiarazione di notevole interesse pubblico di un'area ricompresa nei comuni di Travo e Rivergaro, concluso nel corso del 2014. Saranno inoltre tratteggiati gli scenari futuri legati all'entrata in vigore del nuovo Piano Territoriale Paesaggistico Regionale, il cui iter di aggiornamento è stato avviato lo scorso dicembre da Regione Emilia-Romagna e MiBACT. L'evento è accreditato dall' Ordine degli Architetti PPC della provincia di Piacenza e dall'Ordine dei dottori forestali e dottori agronomi della provincia di Piacenza. Per maggiori informazioni scarica il programma della giornata, il relativo comunicato stampa e gli abstract dei contributi. Guarda alcune foto della giornata.

Scarica il comunicato stampa unitario.

Festa della donna - Ingresso gratuito musei statali

21 febbraio 2017

Si comunica che in occasione della Festa della Donna, mercoledì 8 marzo, l'ingresso ai musei e ai luoghi della cultura statali, tra cui anche l'area archeologica di Veleia (Lugagnano Val d'Arda, Piacenza), sarà gratuito per tutte le donne. Per celebrare la giornata si pubblica la scheda di un'importante figura femminile, evergete di Veleia, ritrovata nel sito di Veleia nel 1760.

Progetto Restituzioni 2016

18 gennaio 2017

Nell'ambito del progetto "Restituzioni", programma biennale di restauri di opere d'arte promosso e curato da Intesa Sanpaolo, si pubblica il video dell'intervento eseguito sul Busto romano in bronzo di Antonino Pio proveniente dagli scavi del sito archeologico di Veleia (Lugagnano Val d'Arda, Piacenza) e conservato presso il Museo Archeologico Nazionale di Parma. Per maggiori informazioni si rimanda alla consultazione della seguente documentazione:

  • scheda sintetica dell'intervento;

  • scheda di catalogo curata dalla dott.ssa Roberta Conversi e dal dott. Marco Podini, funzionari archeologi di questa Soprintendenza, e dal dott. Salvatore Siano del CNR di Firenze;

  • relazione di restauro curata dalla dott.ssa Roberta Conversi, funzionario archeologo di questa Soprintendenza.

Per scaricare il catalogo completo del progetto Restituzioni 2016 clicca qui.

Corso di formazione Liceo Scientifico Guglielmo Marconi

9 febbraio 2017

Si comunica che la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza ha accordato il proprio gratuito patrocinio al corso di approfondimento-specializzazione per gli studenti del triennio del Liceo Marconi dal titolo: Didattica per l'eccellenza a favore degli studenti interessati all'arte e alla salvaguardia del patrimonio artistico e paesaggistico italiano. L'iniziativa organizzata dal Liceo Scientifico Guglielmo Marconi di Parma, a cura della prof.ssa Maria Cristina Chiusa, ispettore onorario Mibact, e del prof. Gabriele Trivelloni, prevede un ciclo di conferenze che si terranno presso la Pinacoteca Stuard e la Sala Corale Verdi a partire dal prossimo 17 febbraio. Per maggiori informazioni si rimanda al programma dell'iniziativa.

Mantova, Camera di Commercio, cerimonia di consegna premi "Impresa e Lavoro" - Assegnazione premio speciale "Cultura" alla Soprintendente Giovanna Paolozzi Strozzi

22 dicembre 2016

Il Centro Congressi MAMU ha fatto da sfondo alla consegna dei 44 premi "Impresa e Lavoro", appuntamento organizzato dalla Camera di Commercio e giunto quest'anno alla 48esima edizione. Assegnato a Giovanna Paolozzi Strozzi il premio "Cultura", per la determinazione nel recupero, dopo il sisma del 2012, della Camera degli Sposi, luogo simbolo del Rinascimento e della Comunità mantovana, e per aver contribuito al riconoscimento del complesso di Palazzo Ducale come Museo di interesse nazionale. Leggi l'articolo sulla Gazzetta di Mantova.

Premiazione 

Area archeologica di Veleia - Aperture straordinarie del 26 dicembre 2016 e del 1° gennaio 2017 con guida

13 dicembre 2016

Si comunica che l'Area Archeologica di Veleia, Lugagnano Val d'Arda (PC), ha aderito al progetto nazionale MiBACT di apertura straordinaria nelle giornate del 26 dicembre e del 1° gennaio 2017, dalle ore 9.00 alle ore 15.00, con orario continuato. Trattandosi della prima domenica del mese, l'ingresso del 1° gennaio 2017 sarà gratuito (#domenicalmuseo). Durante la giornata sarà data informazione al pubblico della nuova guida "Veleia a Parma. Guida alla sezione veleiate del Museo Archeologico Nazionale di Parma", curata dalla dott.ssa Roberta Conversi, funzionario archeologo di questa Soprintendenza, recentemente pubblicata e scaricabile gratuitamente al seguente link.

Seminario - Il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio. L'attività di tutela delle soprintendenze

13 dicembre 2016

Si comunica che mercoledì 21 dicembre, a partire dalle ore 9.30, si terrà presso il Politecnico di Milano - Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni, sede di Milano - un seminario dal titolo Il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio. L'attività di tutela delle soprintendenze, a cura dell'arch. Cristian Prati, funzionario di questa Soprintendenza. Il seminario si inserisce nell'ambito dell'attività didattica del Laboratorio di Conservazione dell'edilizia storica, tenuto dai proff. Laura Balboni e Francesco Fassi.

Seminario - L'attività di tutela delle soprintendenze. Beni culturali vs beni paesaggistici

29 novembre 2016

Si comunica che martedì 7 dicembre, a partire dalle ore 14.30, si terrà presso l'Università degli Studi di Parma - Dipartimento di Ingegneria Civile, dell'Ambiente, del Territorio e Architettura - un seminario dal titolo L'attività di tutela delle soprintendenze. Beni culturali vs beni paesaggistici, a cura dell'arch. Cristian Prati, funzionario di questa Soprintendenza. Il seminario si inserisce nell'ambito dell'attività didattica del corso di Diritto amministrativo per l'architettura e l'urbanistica, tenuto dal prof. Matteo Sollini. 

Conferenza - Il restauro degli affreschi del Santuario della Beata Vergine di Roveleto di Cadeo

23 novembre 2016

Si comunica che venerdì 2 dicembre, a partire dalle ore 17.00 presso Palazzo Farnese a Piacenza, si terrà il terzo e ultimo evento collaterale ideato e promosso nell'ambito del Premio "Piero Gazzola" 2016 per il Restauro del Patrimonio Monumentale Piacentino, dal comitato scientifico del Premio. La conferenza, organizzata in collaborazione con il Comune di Piacenza e con la Diocesi di Piacenza-Bobbio, sarà dedicata agli interventi di restauro eseguiti sugli affreschi del settecentesco Santuario della Beata Vergine di Roveleto di Cadeo (PC).

Per maggiori informazioni scarica il comunicato stampa

Conferenza - Il restauro degli affreschi della cappella della Beata Vergine del Rosario nella chiesa di S. Giovanni Battista di Castione

14 novembre 2016

Si comunica che venerdì 18 novembre, a partire dalle ore 17.00 presso Palazzo Farnese a Piacenza, si terrà il secondo dei tre eventi collaterali ideati e promossi nell'ambito del Premio "Piero Gazzola" per il Restauro del Patrimonio Monumentale Piacentino, dal comitato scientifico del Premio. La conferenza, organizzata in collaborazione con il Comune di Piacenza e con la Diocesi di Piacenza-Bobbio, sarà dedicata agli interventi di restauro eseguiti sugli affreschi della cappella della Beata Vergine del Rosario, nella chiesa di S. Giovanni Battista di Castione, Ponte dell'Olio (PC).

Per maggiori informazioni scarica il comunicato stampa  

Evento - Mani in pasta. Ceramica e industria ceramica nell'Emilia-Romagna antica

9 novembre 2016

Si comunica che la Soprintendenza ha aderito al progetto internazionale dell'Università di Parma, Dipartimento ALEF,  S.F.E.R.A., "Spazi  e Forme dell'Emilia-Romagna Antica", per  l'interesse degli argomenti affrontati in ambito archeologico. Nell'ambito di questa collaborazione la Soprintendenza  partecipa al Workshop S.F.E.R.A. "Mani in pasta" ed agli S.F.E.R.A. Labs&Training, rivolti agli studenti dei corsi triennali di Archeologia, Urbanistica e Storia dell'Arte del Mondo Classico, e magistrale di Archeologia e Topografia del mondo classico, con una lezione frontale e un workshop sul tema della produzione della ceramica tardo-antica tenuti dalla dott.ssa Roberta Conversi, funzionario archeologo. In particolare si segnala la lezione frontale che si terrà in data 16 novembre alle ore 15,30, presso le aule dell'ALEF, dal titolo: "Produzioni ceramiche e fittili in età tardo antica dal castrum della Piana di S. Martino e dal sito di S.Andrea di Travo" ed  il workshop  "Ceramica, forme, classi contesti" che si terrà presso il Museo Archeologico Nazionale di Parma, il 14 dicembre 2016 alle ore 13.

Per maggiori informazioni si rimanda alla locandina in allegato.

Presentazione volume - Atti della giornata di studi Premio Piero Gazzola

7 novembre 2016

Si comunica che lunedì 14 novembre 2016, a partire dalle ore 17, presso Palazzo Rota Pisaroni, sede della Fondazione di Piacenza e Vigevano, si terrà la presentazione del volume degli Atti della giornata di studi promossa, il 9 ottobre 2015, dalla allora Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza in collaborazione con l'Ordine degli Architetti PPC di Piacenza.

Per maggiori informazioni si rimanda al comunicato stampa

‘Case cantoniere' - Conferenza stampa

24 ottobre 2016

Si comunica che mercoledì 19 ottobre si è tenuta a Berceto, presso il Museo ‘Pier Mar Rossi', la conferenza stampa organizzata dal Sindaco Luigi Lucchi con i vertici di ANAS, volta ad illustrare i lavori di ripristino della Strada della Cisa nel tratto parmense Fornovo/Passo della Cisa e di restauro delle tre ottocentesche case cantoniere di Fornovo, Ripasanta e Montemarino, in comune di Berceto, nell'ambito del Protocollo d'intesa siglato nel dicembre 2015 tra MiBACT, ANAS, Agenzia del Demanio e Ministero delle Infrastrutture.
Alcune di queste case cantoniere saranno recuperate a spese di Anas, per essere destinate a funzioni di ricettività e di promozione dei prodotti tipici locali. A tal proposito è stato illustrato il Bando nazionale, aperto nel giugno scorso e in scadenza il 15 novembre 2016, volto a reclutare i potenziali gestori privati (si veda: www.casecantoniere.it).
Alla conferenza stampa ha partecipato, in rappresentanza della Soprintendenza, la dott.ssa Chiara Burgio, funzionario di zona e studiosa della materia.

Per maggiori approfondimenti clicca qui
Sul tema si legga anche l'articolo del 14 ottobre scorso redatto dalla dott.ssa Chiara Burgio, dal titolo: "Le case cantoniere della Duchessa. Quei tesori lungo la strada della Cisa".

Premio Piero Gazzola 2016 per il Restauro del patrimonio monumentale piacentino

19 ottobre 2016

Si comunica che lunedì 7 novembre, a partire dalle ore 17.30, si terrà presso la Sala Panini di Palazzo Galli a Piacenza, l'undicesima edizione del Premio Piero Gazzola per il Restauro del patrimonio monumentale piacentino. La cerimonia sarà l'occasione per presentare i contributi pubblicati nel volume 2016, patrocinato dalla Soprintendenza. L'evento è organizzato in collaborazione con la delegazione di Piacenza dell'Associazione dimore storiche italiane, l'Associazione palazzi storici piacentini e la delegazione FAI di Piacenza. Agli architetti che parteciperanno alla giornata di studi saranno riconosciuti 2 CFP. Per le modalità di iscrizione si rimanda alla piattaforma iM@teria e al sito dell'Ordine degli Architetti della provincia di Piacenza.

Per maggiori informazioni scarica il comunicato stampa e la locandina della conferenza.

Alcuni scatti della conferenza

Conferenza - Il restauro degli affreschi della Chiesa di San Pietro in Cerro

4 ottobre 2016

Si comunica che lunedì 10 ottobre, a partire dalle ore 17.00 presso Palazzo Farnese a Piacenza, si terrà il primo dei tre eventi collaterali ideati e promossi nell'ambito del Premio "Piero Gazzola" per il Restauro del Patrimonio Monumentale Piacentino, dal comitato scientifico del Premio. La prima conferenza, organizzata in collaborazione con il Comune di Piacenza e con la Diocesi di Piacenza-Bobbio, sarà dedicata agli importanti restauri eseguiti tra il 2012 e il 2016 nella Chiesa di S. Pietro a San Pietro in Cerro (PC).

Per maggiori informazioni scarica il comunicato stampa e il depliant illustrativo sui restauri.

Convegno Reuso 2016 - Pavia

22 settembre 2016

Si comunica che da giovedì 6 ottobre a sabato 8 ottobre, presso la sede dell'Università degli Studi di Pavia, si terrà il IV. Convegno Internazionale Reuso, Documentazione, conservazione e recupero del patrimonio architettonico e sulla tutela paesaggistica, organizzato dal Dipartimento di Ingegneria Civile ed Architettura dell'Università degli Studi di Pavia. Tra le relazioni si segnala il contributo a cura della dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti, funzionario storico dell'arte di questa Soprintendenza, dal titolo: Strumenti per la tutela e la valorizzazione dei sistemi insediativi storici: il vincolo paesaggistico nella Val Trebbia.

Scarica il programma dell'evento. Per maggiori informazioni si rimanda al sito dedicato.

Giornate Europee del Patrimonio - 24/25 settembre 2016

14 settembre 2016

Si comunica che il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo anche quest'anno ha aderito alle Giornate Europee del Patrimonio, manifestazione promossa nel 1991 dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione Europea con l'intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Di seguito tutte gli eventi organizzati dalla Soprintendenza sul territorio di competenza.

Sabato 24 settembre

  • Sissa Trecasali, La Rocca di Sissa: dal sisma al cantiere di restauro. Teatro cinema "G. Ferrari burattinaio", via Ferrari 5, loc. Sissa, dalle ore 9.30 alle ore 18.00. Giornata di studi e visite guidate alla Rocca con prenotazione obbligatoria (Comune di Sissa Trecasali, tel. 0521-527001 o 0521-527025). Evento gratuito organizzato in collaborazione con il Comune di Sissa Trecasali e con il patrocinio dell'Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della provincia di Parma. Per maggiori informazioni scarica il comunicato stampa, il programma dell'evento e il documento riportante le modalità di svolgimento delle visite guidate. L'evento è valido ai fini formativi degli architetti, ai quali saranno riconosciuti 3 CFP per il seminario (9.30-12.30) e 1 CFP per la visita guidata. Gli interessati dovranno necessariamente registrarsi sul sito dell'Ordine con le consuete modalità (40 posti disponibili).

  • Piacenza, Dal fronte bastionato, all'Arsenale Regio Esercito, all'attuale Polo di Mantenimento Pesante Nord. Sale museali e il ritrovato carteggio di Osvaldo Barbieri "BOT". Viale Malta 18, dalle ore 9.30. Visite guidate alle sale museali e ai restanti bastioni del castello ideato da Antonio da San Gallo il Giovane, con prenotazione obbligatoria (vedi allegato). Evento gratuito organizzato in collaborazione con il Polo di Mantenimento Pesante Nord. Per maggiori informazioni scarica il comunicato stampa e la locandina dell'evento.

  • Parma, apertura straordinaria del cortile del Guazzatoio e dell'ala sud del Palazzo della Pilotta. Palazzo della Pilotta, dalle ore 15.00 alle 19.00. Visite esclusive agli uffici e alla biblioteca della Galleria Nazionale che a partire dagli anni Novanta sono stati oggetto di un significativo intervento di recupero in linea con il precedente intervento architettonico e museografico attuato negli spazi della Pinacoteca e negli ambienti dei Voltoni del Guazzatoio al piano terra del Palazzo della Pilotta. La visita sarà guidata dal personale del Ministero che in occasione della Giornate Europee del Patrimonio intende rendere fruibili al pubblico anche luoghi meno noti e solitamente poco accessibili. Ingresso gratuito - Non è richiesta prenotazione.

  • Parma, visita guidata e apertura straordinaria dell'Oratorio di S. Tiburzio. Borgo Palmia 6, ore 9.30, con prenotazione obbligatoria (vedi allegato). Evento gratuito organizzato dalla Soprintendenza in collaborazione con ASP - Azienda dei Servizi alla Persona del Comune di Parma "Ad Personam". Per maggiori informazioni sull'evento scarica il comunicato stampa.

  • Parma, Percorsi multimediali innovativi per la valorizzazione del Museo Archeologico di Parma. Palazzo della Pilotta, dalle ore 9.00 alle ore 14.00. Evento gratuito organizzato in collaborazione con il Complesso Monumentale della Pilotta e l'Università degli Studi di Parma. Presentazione del progetto sperimentale di realtà aumentata: grazie alla presenza dei ricercatori del Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura e dei dispositivi digitali messi temporaneamente a disposizione, il percorso di visita nella sala del ciclo statuario giulio-claudio, tra le sezioni più importanti e famose del Museo, premetterà di vedere ed apprezzare non solo le opere fisicamente presenti, ma anche la statua di Tiberio, temporaneamente in prestito al Rheinisches Landesmuseum di Trier in Germania. Per maggiori informazioni sull'evento scarica il comunicato stampa.

Domenica 25 settembre

  • Lugagnano Val d'Arda (PC), Visite guidate al sito archeologico di Veleia, a cura dell'Associazione Culturale Augusta Veleiatium. Strada provinciale 14, loc. Veleia Romana, ore 16.30. In entrambe le giornate (24-25) verrà distribuito materiale informativo sui laboratori di scavo condotti con le scuole - che hanno consentito di chiarire alcuni dettagli relativi alle diverse fasi di sviluppo urbanistico della città - e su un progetto in corso di realizzazione, che mediante l'utilizzo di tecnologie innovative, potrà in futuro consentire nuove modalità di fruizione dell'area archeologica. Scarica la veduta aerea di Veleia.

Per conoscere gli eventi delle Giornate Europee del Patrimonio su tutto il territorio nazionale si rimanda alla pagina dedicata del sito web MiBACT.

Fiera Millenaria di S. Terenziano - Comunicato stampa

13 settembre 2016

Si comunica che nel corso della Fiera Millenaria di S. Terenziano tenuta ad Isola di Compiano (PR) dal 1° al 4 settembre 2016, è stata consegnata alla Dott.ssa Chiara Burgio, funzionario storico dell'arte della Soprintendenza, una targa di benemerenza in relazione all'impegno prestato nel riconoscimento dell'interesse culturale della Fiera, ascrivibile alla particolare categoria dei beni culturali immateriali così come definiti dalla Convenzione Unesco per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale (2003).

Leggi l'intero comunicato stampa e l'articolo della Gazzetta di Parma

Guarda alcuni scatti della giornata

Per un approfondimento sulla Convenzione Unesco per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale clicca qui 

#Museums4Italy

26 agosto 2016

Si comunica che per disposizione della Direzione Generale Musei del MiBACT (circ. 49 del 26.08.2016), tutti i proventi derivanti dalla vendita dei biglietti di ingresso ai luoghi e ai siti della cultura statali, nella giornata di domenica 28 agosto, saranno destinati ad interventi per la sicurezza e la conservazione dei beni culturali danneggiati dal sisma dello scorso 24 agosto che ha colpito i territori delle regioni Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo.

Museums4italy_28082016

Leggi il comunicato stampa MiBACT e guarda le fotografie delle prime ricognizioni dei danni al patrimonio culturale effettuate dai Carabinieri TPC.

Visite guidate agli scavi della Piana di San Martino

16 agosto 2016

Si comunica che la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza, in collaborazione con l'Associazione Archeologica Pandora, ha organizzato una serie di visite guitate agli scavi della Piana di San Martino - Pianello Val Tidone (PC), con laboratorio per bambini.

Per informazioni e date, scarica la locandina 

Visita guidata all'antica fornace romana di Radelli di Bettola

16 agosto 2016

Si comunica che sabato 20 agosto il Gruppo Archeologico Val Nure ha organizzato, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza, una passeggiata storico-naturalistica con visita guidata all'antica fornace romana di Radelli di Bettola (PC).

Scarica il volantino 

Festival di Teatro Antico di Veleia - Edizione 2016

04 agosto 2016

Si comunica che giovedì 11 agosto, a partire dalle ore 21,30, presso l'area archeologica di Veleia, in comune di Lugagnano Val d'Arda (PC), si terrà l'ultimo evento dell'edizione 2016 del Festival di Teatro Antico:

Pippo Delbono e Petra Magoni
in
IL SANGUE
Spettacolo - concerto, ideazione e regia Pippo Delbono
Con Pippo Delbono e Petra Magoni
e con Ilaria Fantìn liuto, opharion, oud, chitarra elettrica

A seguire dopo teatro enogastronomico con degustazione di vini e salumi piacentini. I biglietti per lo spettacolo costano 8 euro e possono essere acquistati presso l'Agenzia Rosso Gotico in Piazza Cavalli, 7 a Piacenza oppure presso tutti i punti vendita TicketOne.

Per maggiori informazioni si rimanda al sito dedicato: http://www.veleiateatro.com/
e-mail: info@veleiateatro.com
cell. 331-1466809

Festival di Teatro Antico di Veleia - Edizione 2016

25 luglio 2016

Si comunica che giovedì 28 luglio, a partire dalle ore 21,30, presso l'area archeologica di Veleia, in comune di Lugagnano Val d'Arda (PC), si terrà un altro importante evento dell'edizione 2016 del Festival di Teatro Antico.

LAURA MORANTE
con Orchestra Filarmonica Toscanini
in
MEDEA, concerto sinfonico e voce recitante. Testi dalla Medea di Euripide e musiche eseguite dal vivo dalla Filarmonica Arturo Toscanini (56 professori d'orchestra diretti dal maestro Alpesh Chauhan).

Un irrinunciabile appuntamento con la grande musica e il grande teatro, creato in esclusiva per l'area archeologica di Veleia.
A introdurre brevemente il testo euripideo, la prof.ssa Maria Cristina Bolla. A seguire degustazione di vini e salumi piacentini. I biglietti per lo spettacolo costano 8 euro e possono essere acquistati presso l'Agenzia Rosso Gotico in Piazza Cavalli, 7 a Piacenza oppure presso tutti i punti vendita TicketOne.

Per maggiori informazioni si rimanda al sito dedicato: http://www.veleiateatro.com/
e-mail: info@veleiateatro.com
cell. 331-1466809

Festa dei Musei - 2/3 luglio 2016

27 giugno 2016

Si comunica che in occasione della XXIV. Conferenza generale dell'ICOM (International Council of Museum), organizzata per la prima volta a Milano (3-9 luglio 2016), si terrà l'edizione zero del progetto nazionale "Festa dei musei", promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 luglio. La Soprintendenza ha aderito all'iniziativa, organizzando una serie di manifestazioni su tutto il territorio di competenza:

Sabato 2 luglio 2016, Il racconto del patrimonio

  • Parma, apertura straordinaria del cortile del Guazzatoio e dell'ala sud del Palazzo della Pilotta. Palazzo della Pilotta - dalle ore 15.00 alle ore 19.00. Ingresso gratuito, non è richiesta prenotazione.

Domenica 3 luglio 2016, Il patrimonio per/di tutti

  • Parma, Uno sguardo sul paesaggio culturale. Visita guidata al cantiere di restauro del campanile dell'ex monastero di San Paolo. Pinacoteca Stuard, borgo del Parmigianino, 2 - dalle ore 9.00 alle ore 14.00. Evento gratuito, organizzato in collaborazione con il Comune di Parma. Prenotazione obbligatoria presso Ufficio IAT/Comune di Parma (tel. 0521-218889). Attenzione: si invita a leggere attentamente le indicazioni sulle modalità di svolgimento della visita contenute nel comunicato stampa sotto riportato.

  • Monchio delle Corti (PR), La Casa del Poeta a Casarola di Monchio (PR): una terra per viverci. Apertura al pubblico della Casa del Poeta Attilio Bertolucci e giornata di studi in occasione dell'annuale appuntamento letterario Una terra per viverci, organizzato dal Comitato Pro Casarola. Via A. Bertolucci nn.1-3 - dalle ore 10.00. Evento gratuito. Scarica la locandina dell'evento. Guarda alcuni scatti della manifestazione e un breve riassunto per immagini della terza edizione del workshop internazionale di architettura La casa del poeta. Scarica il contributo della giornata curato dalla dott.ssa Chiara Burgio, funzionario storico dell'arte della Soprintendenza.

  • Piacenza, Architetture per una collezione: il cardinale Giulio Alberoni fra Roma e Piacenza. Visite guidate a Palazzo Chiappini, normalmente chiuso al pubblico, e alla Galleria Alberoni. Palazzo Chiappini via X Giugno, 3 - ore 16.00-17.00. Galleria Alberoni, via Emilia Parmense, 67 - ore 17.30-20.00. Evento gratuito, organizzato in collaborazione con l'Opera Pia Alberoni.

Per maggiori informazioni sulle modalità di svolgimento dei singoli eventi, scarica il comunicato stampa unitario.

Per completezza di informazione, si comunica che anche il Polo Museale dell'Emilia-Romagna ha aderito all'iniziativa, organizzando ulteriori manifestazioni in Pilotta e negli altri siti di competenza. Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina web dedicata e al relativo comunicato stampa.

Per conoscere gli eventi della Festa dei Musei su tutto il territorio nazionale si rimanda alla pagina dedicata del sito web MiBACT. 

Convegno - Eresia ed ortodossia nel restauro

23 giugno 2016

Si comunica che da martedì 28 giugno a venerdì 1° luglio, presso la sede estiva dell'Università degli Studi di Padova a Bressanone (BZ), si terrà il XXXII. Convegno Internazionale dal titolo Eresia ed ortodossia nel restauro. Progetti e realizzazioni, organizzato dall'associazione Scienza e Beni Culturali con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Tra le relazioni si segnala il contributo a cura dell'arch. Cristian Prati, architetto funzionario di questa Soprintendenza, dal titolo: Il drammatico Palazzo della Pilotta a Parma. Problemi di (stra)ordinaria manutenzione: impianti e coperture.

Scarica il programma dell'evento

Per maggiori informazioni si rimanda al sito dedicato

Convegno - La conservazione dell'architettura del Novecento: problemi aperti, aspetti legislativi, tecnici e culturali

31 maggio 2016

Si comunica che mercoledì 8 giugno, a partire dalle ore 9.00, presso il Castello Sforzesco di Milano, si terrà il convegno La conservazione dell'architettura del Novecento: problemi aperti, aspetti legislativi, tecnici e culturali. L'evento, organizzato dall'Associazione Temporanea di Imprese Teicos Costruzioni, Gasparoli Restauri, Studio Restauri Formica, vedrà tra gli altri anche un contributo del Soprintendente, arch. Gian Carlo Borellini, dal titolo: La tutela dell'architettura del Novecento in rapporto alla vigente legislazione.

Scarica il programma del convegno

Biennale di Venezia, 15. Mostra Internazionale di Architettura

24 maggio 2016

Si comunica che a partire da sabato 28 maggio, presso i Giardini e gli spazi dell'Arsenale di Venezia, sarà aperta al pubblico la 15. Mostra Internazionale di Architettura, dal titolo Reporting from the front, diretta da Alejandro Aravena e organizzata dalla Biennale di Venezia. La mostra, che si concluderà il prossimo 27 novembre 2016, vedrà 88 partecipanti provenienti da 37 paesi e sarà affiancata da 62 partecipazioni nazionali, e da un selezionato numero di eventi collaterali. Nella giornata di venerdì 27 maggio, a partire dalle ore 12.00, si terrà l'inaugurazione del Padiglione Italia, dal titolo Taking care, Progettare per il bene comune / Designing for the common good, a cura di TAMassociati. Saranno presenti il Ministro, on. Dario Franceschini, il Direttore Generale MiBACT Arte e Architetture Contemporanee e Periferie Urbane, nonché Commissario per il Padiglione Italia, dott.ssa Federica Galloni, e il presidente della Biennale di Venezia, dott. Paolo Baratta.

Per maggiori informazioni si rimanda al sito web dedicato

Guarda alcuni scatti della giornata inaugurale (altre immagini

Celebrazioni bicentenario Maria Luigia 2016

23 maggio 2016

Si comunica che è online il sito web marialuigia2016.it, dedicato alle diverse iniziative che si svolgeranno nei principali luoghi luigini di Parma e provincia, in occasione delle celebrazioni per il bicentenario del solenne ingresso a Parma di Maria Luigia d'Asburgo, Duchessa di Parma, Piacenza e Guastalla.

Conferenza - I castelli come sentinelle del paesaggio

20 maggio 2016

Si comunica che mercoledì 25 maggio, a partire dalle ore 17.00, il Soprintendente, arch. Gian Carlo Borellini, terrà una conferenza dal titolo: I castelli come sentinelle del paesaggio. Tutela del monumento e legame indissolubile col territorio. L'iniziativa, organizzata dall'Istituto Italiano dei Castelli e Urban Center di Bologna, si svolgerà presso gli spazi dell'Urban Center, Sala Borsa, a Bologna (piazza Nettuno, 3).

Per maggiori informazioni scarica la locandina della conferenza

Progetto "Parma - Le vie dei sapori"

20 maggio 2016

Si comunica che è online il sito viedeisapori.it ‘Un percorso dove il cibo è un'opera d'arte', un articolato itinerario nel centro storico di Parma volto alla valorizzazione dei luoghi e dei beni culturali che, per ragioni storiche e toponomastiche o per la presenza di testimonianze artistiche, abbiano un rapporto diretto con l'alimentazione e i prodotti del territorio. L'iniziativa, che ha portato al posizionamento di una serie di paline informative in diversi borghi e luoghi pubblici della città, ideato dal direttore dei Musei del Cibo Giancarlo Gonizzi in collaborazione con il Comune di Parma, ha visto anche il contributo della Soprintendenza e degli altri istituti territoriali del MiBACT.

Giornata informativa ‘Accesso civico'

9 maggio 2016

Si comunica che martedì 10 maggio, a partire dalle ore 11.00, si terrà una giornata informativa sul tema dell'Accesso civico, così come definito dal DL 31 maggio 2014 n. 83, convertito con modificazioni in Legge n. 106 del 29.07.2014, art. 12, c. 1 ter. L'incontro, riservato ai dipendenti della Soprintendenza, sarà tenuto dal Soprintendente, arch. Gian Carlo Borellini, e dal dott. Andrea Dell'Aquila.

Incontro Quale Museo/Labortorio della città

6 maggio 2016

Si comunica che lunedì 9 maggio, a partire dalle ore 17,30, si terrà presso il Salone Maria Luigia della Biblioteca Palatina di Parma, l'incontro Quale Museo/Laboratorio della città, a cura di Parma Urban Center. Parteciperà al tavolo di confronto anche il Soprintendente, arch. Gian Carlo Borellini.

Scarica l'invito

Scarica l'articolo della Gazzetta di Parma (domenica 8 maggio 2016) 

CSAC Lectures - Roberto Cecchi, Cultura competitiva

29 aprile 2016

Si comunica che giovedì 5 maggio, alle ore 16.00, presso lo CSAC all'Abbazia di Valserena di Parma si terrà la conferenza dal titolo Cultura Competitiva, tenuta dall'Arch. Roberto Cecchi, già Direttore Generale del MiBACT dal 2001 al 2010, nonché sottosegretario di Stato dello stesso Ministero nel 2011. Introdurrà la conferenza il Soprintendente, arch. Gian Carlo Borellini.

Scarica la locandina 

Presentazione restauri Chiesa San Giovanni Battista, Castione di Ponte dell'Olio (PC)

8 aprile 2016

Si comunica che domenica 8 maggio 2016, a partire dalle ore 16, la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza, di concerto con la Parrocchia di Ponte dell'Olio e con la Diocesi di Piacenza-Bobbio, presenterà i lavori di restauro recentemente conclusi della cappella della Madonna del Rosario nella chiesa di San Giovanni Battista a Castione di Ponte dell'Olio. Interverranno il Soprintendente architetto Gian Carlo Borellini, il direttore dell'ufficio beni culturali della Diocesi di Piacenza-Bobbio architetto Manuel Ferrari, il parroco don Mauro Bianchi, la dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti, il restauratore Dino Molinari.

Leggi il comunicato stampa

Scarica alcuni scatti della giornata

Castione Ponte dell'Olio

Salone del Restauro - Ferrara, 6/8 aprile 2016

4 aprile 2016

Si comunica che dal 6 all'8 aprile si terrà presso le Fiere di Ferrara, il XXIII Salone del Restauro, quest'anno denominato: Salone dell'Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tra i vari eventi si segnala il convegno Castelli: restauri, gestione e musealizzazione, giornata di studi dedicata agli orientamenti più attuali nel contesto della musealizzazione e dell'utilizzo del patrimonio fortificato, che si terrà mercoledì 6 aprile dalle ore 12.00 alle ore 18.00 (Sala Ariostea, pad. 5). L'evento, organizzato dall'Istituto Italiano dei Castelli Onlus in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, vedrà tra gli altri anche un contributo del Soprintendente, arch. Gian Carlo Borellini, dal titolo: I castelli come sentinelle del paesaggio, tutela dei monumenti e legame indissolubile col territorio.

Per il programma completo della giornata di studi e per maggiori informazioni sugli eventi del Salone, si rimanda al sito dedicato.

Conferenza - 1986-2016: 30 anni di Biblioteche in rete

17 marzo 2016

Si comunica che venerdì 1° aprile, a partire dalle ore 10, in occasione del trentennale del Servizio bibliotecario nazionale (SBN), si svolgerà la conferenza nazionale "1986-2016: 30 anni di biblioteche in rete". L'evento, a cura dell'Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle biblioteche italiane, si terrà presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma. La partecipazione alla conferenza è libera, previa registrazione online.
Per ulteriori informazioni e per consultare il programma della giornata si rimanda alla seguente pagina web

Evento Ispirati dagli archivi

10 marzo 2016

Si comunica che dal 14 al 19 marzo l'Associazione Nazionale Archivistica Italiana promuove «una settimana per dare voce alle migliaia di chilometri di documenti che costituiscono l'eccezionale patrimonio custodito negli archivi italiani». Anche l'Archivio di Stato di Piacenza aderisce a questa settimana di sensibilizzazione con l'azione dimostrativa Gli archivi sono patrimonio di tutti che si terrà mercoledì 16 marzo, dalle 12 alle 13, davanti alla sua sede sussidiaria nel Monastero di S. Agostino (Stradone Farnese, 35 - Piacenza), con la realizzazione e diffusione di un cortometraggio promozionale contenente voci e volti di molti sostenitori.

Per maggiori informazioni sull'evento promosso dall'Archivio di Stato di Piacenza si rimanda alla pagina del relativo sito.

Per sottoscrivere l'adesione alla Settimana "Ispirati dagli archivi": http://www.archivisti2016.it/ 

Corsi di formazione Liceo Scientifico Guglielmo Marconi

16 febbraio 2016

Si comunica che la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza ha accordato il proprio gratuito patrocinio al corso di formazione per docenti sul tema La linea nel lungo percorso della Storia della cultura e dell'Arte. Metamorfosi, colore, danze, seduzioni della linea e al corso di approfondimento-specializzazione per gli studenti del triennio, sui macrotemi del Paesaggio, della Norma e forma nell'arte, e del Nudo nell'arte. L'iniziativa organizzata dal Liceo Scientifico Guglielmo Marconi di Parma, a cura della prof.ssa Maria Cristina Chiusa e del prof. Gabriele Trivelloni, prevede una serie di incontri che si terranno in diversi luoghi della città a partire dal prossimo 21 marzo. Tra gli altri, si segnalano gli interventi del Soprintendente, arch. Gian Carlo Borellini, e della dott.ssa Maria Cristina Quagliotti di questa Soprintendenza. Per maggiori informazioni si rimanda al programma dell'iniziativa.

Scarica il programma del corso di formazione per docenti

Scarica il programma del corso di formazione per studenti 

Progetto "Aemilia 187 A.C.", riqualificazione del sottopasso del Ponte Romano, Parma

14 gennaio 2016

Si comunica che sabato 16 gennaio 2016, a partire dalle ore 11.30 presso la sala delle Ceramiche del Museo Archeologico di Parma nel Palazzo della Pilotta, si terrà la presentazione  del progetto di opera pubblica "Aemilia 187 A.C." - distretto socio-culturale universitario: progetto di riqualificazione del sottopasso del Ponte Romano. L'evento è promosso dal Comune di Parma.
Interverranno alla tavola rotonda insieme a Sindaco e assessori, il Soprintendente Belle Arti e Paesaggio per le Province di Parma e Piacenza, Arch. Giancarlo Borellini, il Direttore del Polo Museale dell'Emilia-Romagna, Dott. Mario Scalini, il Soprintendente Archeologia Emilia-Romagna, Dott. Luigi Malnati, il Prorettore dell'Università di Parma, Prof. Carlo Quintelli e la Prof.ssa Alessia Morigi docente di archeologia classica dell'Università di Parma.

Scarica l'invito

Complesso di San Paolo e torre campanaria, Parma

21 dicembre 2015

Si comunica che venerdì 18 dicembre, a partire dalle ore 10.30, si è tenuta una conferenza stampa con sopralluogo al cantiere "I chiostri del Correggio: intervento di restauro e valorizzazione del complesso monumentale di San Paolo come polo culturale d'eccellenza - 1° stralcio: interventi di restauro conservativo e messa in sicurezza della torre campanaria di San Paolo". Alla presentazione ha partecipato anche il Soprintendente, arch. Gian Carlo Borellini.

Guarda alcune foto della giornata tratte dalla Gazzetta di Parma online 

Presentazione Ospedale vecchio - Distretto della memoria sociale civile e popolare

16 dicembre 2015

Si comunica che sabato 19 dicembre a partire dalle ore 10.00, presso l'Oratorio novo della Biblioteca Civica di Parma (vicolo Santa Maria, 5), si terrà la presentazione del progetto di opera pubblica "Ospedale vecchio - Distretto della memoria sociale civile e popolare", restauro e valorizzazione socio culturale del complesso monumentale. L'evento, organizzato dal Comune di Parma, vedrà tra i partecipanti alla tavola rotonda il soprintendente Arch. Gian Carlo Borellini.

Per maggiori informazioni scarica il programma

Conferenze - Le terme Berzieri. Ebanisteria e arredi per un opera d'arte totale e L'iperbole creativa di Galileo Chini e delle "Fornaci San Lorenzo"

03 novembre 2015

Si comunica che la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza ha accordato il proprio gratuito patrocinio al ciclo di incontri di studio dedicati a Rossana Bossaglia, volto alla valorizzazione del patrimonio storico artistico del complesso delle Terme Berzieri di Salsomaggiore Terme, con il coordinamento scientifico della Dott.ssa Maurizia Bonatti Bacchini, ed in particolare alle due conferenze,  programmate per i giorni 5 novembre e 4 dicembre 2015, dedicate rispettivamente alle opere di ebanisteria ed arredo realizzate dalla Bottega Spicciani di Lucca e agli apparati decorativi pittorici realizzati da Galileo Chini.

Scarica la locandina dell'incontro di giovedì 5 novembre

Scarica la locandina dell'incontro di venerdì 4 dicembre

Inaugurazione Museo Collezione Mazzolini - Bobbio

13 novembre 2015

Si comunica che lunedì 23 novembre, alle ore 12, presso il monastero di San Colombano di Bobbio (PC), in occasione dei festeggiamenti del Patrono sarà inaugurato il Museo Collezione Mazzolini.
Nel 2005 Domenica Rosa Mazzolini ha donato alla Diocesi di Piacenza-Bobbio 899 opere d'arte contemporanea, provenienti principalmente dalla raccolta di Giovanni Battista Ettore Simonetti.
I capolavori acquisiti nell'arco di un cinquantennio di fervore collezionistico vengono oggi esposti nel monastero di San Colombano. La raccolta comprende opere prestigiose di: Enrico Baj, Renato Birolli, Carlo Carrà, Massimo Campigli, Giuseppe Capogrossi, Giorgio De Chirico, Filippo De Pisis, Ottone Rosai, Lucio Fontana, Achille Funi, Piero Manzoni, Mario Nigro, Tancredi Parmeggiani, Giò Pomodoro, Mario Wironi.

Scarica l'invito  

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Beni Culturali Diocesi di Piacenza - Bobbio
e-mail: ufficiobeniculturali@curia.pc.it,  tel. 0523-308351 

Cerimonia di consegna Premio Piero Gazzola per il restauro del patrimonio monumentale piacentino

11 novembre 2015

Si comunica che lunedì 16 novembre 2015, alle ore 17.00, si terrà la cerimonia di consegna del Premio "Piero Gazzola" per il Restauro del Patrimonio monumentale piacentino 2006-2015. L'evento, organizzato dalla delegazione di Piacenza dell'Associazione dimore storiche italiane, dall'Associazione palazzi storici piacentini e dalla delegazione FAI di Piacenza, patrocinato dalla Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza, si terrà presso l'auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano in via S. Eufemia, 12 a Piacenza.

Scarica l'invito 

Giornata di studi - La difesa del patrimonio culturale tra le carte di Piero Gazzola

06 ottobre 2015

Si segnala la giornata di studi "La difesa del patrimonio culturale tra le carte di Piero Gazzola. Documenti, progetti e immagini dell'attività a Verona e in ambito internazionale, provenienti dall'archivio privato" che si terrà venerdì 16 ottobre, dalle ore 15.30 alle ore 18.30, presso la Sala Farinati della Biblioteca Civica di Verona. Incontro a cura della Soprintendenza Archivistica per il Veneto e il Trentino Alto Adige e dell'Associazione culturale Archivio Piero Gazzola, per gentile invito della Biblioteca Civica di Verona.

Scarica il programma della giornata. 

Giornata di studi - Premio Piero Gazzola per il restauro del patrimonio monumentale piacentino

22 settembre 2015

In occasione del decennale del Premio Piero Gazzola per il restauro del patrimonio monumentale piacentino, inaugurato nel 2006, la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza promuove una Giornata di Studi dedicata ai temi del restauro. L'evento, realizzato in collaborazione con l'Ordine degli Architetti di Piacenza, si terrà venerdì 9 ottobre 2015 presso l'Auditorium di Santa Margherita (via S. Eufemia, 13), gentilmente concesso dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Agli architetti che parteciperanno alla giornata di studi saranno riconosciuti 4 cfp per la mattinata e ulteriori 4 cfp per il pomeriggio. Per le modalità di iscrizione si rimanda alla piattaforma iM@teria.

Scarica il comunicato stampa

Scarica l'invito alla giornata di studi

Scarica il programma della giornata di studi

Scarica alcune foto della giornata di studi

Giornate Europee del Patrimonio 2015

11 settembre 2015

Logo GEP 2015

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2015, la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza promuove una serie di eventi volti ad illustrare la storia e il restauro di monumenti e luoghi della città e del suo territorio.

SABATO 19 SETTEMBRE

Si comincia sabato mattina 19 settembre alle ore 10.00 con l'apertura dell'importante complesso del Convento delle Suore Orsoline in Parma, e con le visite guidate gratuite, a cura del funzionario architetto Paola Madoni della Soprintendenza, al restauro degli spazi del convento, occasione per aprire al pubblico ambienti preziosi ove il convivere è forma organizzativa del convento stesso. La visita comprende anche gli spazi per la ritualità, le sale del convivio, con cenni al percorso di acquisizione dei prodotti alimentari.

Sempre sabato 19 settembre, nella splendida cornice del castello di Torrechiara, alle ore 10.30 si terrà la conferenza di presentazione degli Stati Generali delle Donne "regione Appennino". L'incontro, a carattere nazionale vedrà la presenza delle Autorità del territorio, delle rappresentanti nazionali e locali degli Stati Generali e la partecipazione di donne che vivono e lavorano in collina e montagna che porteranno le loro esperienze sul tema "La visione femminile nella cura della terra e delle future generazioni". Alle ore 19.00 si inaugura la mostra fotografica di Caterina Orzi "Amori dalla cenere", presentata nel 2014 alla Biblioteca della Camera dei Deputati con l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Evento speciale della giornata, alle ore 21.30, è l'incontro e la conversazione che Lucia Fornari Schianchi, già Soprintendente ai beni storico artistici di Parma, nella preziosa Camera d'Oro "Quanti temi in questa Camera d'Oro".

Sabato 19 settembre dalle 15.30 alle 18.30, la Soprintendenza, in collaborazione con la Diocesi di Piacenza-Bobbio, Ufficio Beni culturali, promuove un pomeriggio interamente dedicato alla storia della Cattedrale di Piacenza e ai suoi restauri, a Kronos, Museo della Cattedrale e all'Archivio. Introduce il pomeriggio l'architetto Manuel Ferrari, direttore dell'Ufficio beni culturali della Diocesi e, a seguire, due conversazioni della dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti e dell'architetto Camilla Burresi sui restauri che dall'Ottocento ai giorni nostri hanno interessato la Cattedrale di Piacenza, quindi un filmato introdurrà la visita a Kronos Museo della Cattedrale con la guida della dott.ssa Susanna Pighi, conservatore del Museo. Concluderà il pomeriggio la visita all'Archivio della Cattedrale con il dott. Tiziano Fermi. Tutti gli eventi sono gratuiti.

Scarica l'invito alla conferenza stampa di mercoledì 16 settembre

Leggi il comunicato stampa

DOMENICA 20 SETTEMBRE

Due gli eventi promossi dalla Soprintendenza in calendario per domenica 20 settembre: a Soragna e a Torrechiara.

All'interno della prestigiosa cornice della Sinagoga di Soragna (via Cavour, 43), a partire dalle ore 9.30, si terrà la conferenza La Sinagoga e il Museo Ebraico di Soragna: conoscenza e tutela del patrimonio artistico, realizzata in collaborazione con la Comunità Ebraica di Parma, volta ad illustrare i recenti interventi di restauro eseguiti sulla Sinagoga-Museo Ebraico "F. Levi". Tali interventi, finanziati dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e condotti sotto la direzione della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza, saranno presentati da Cristian Prati, Architetto funzionario della Soprintendenza e Direttore dei Lavori. Seguiranno i contributi di Maria Grazia De Rubeis, Funzionario bibliotecario, responsabile dell'Ufficio manoscritti, archivi e carteggi della Biblioteca Palatina, sulle collezioni ebraiche della Biblioteca Palatina, e di Annie Sacerdoti, Vicepresidente della Fondazione Beni Culturali Ebraici in Italia, scrittrice e giornalista specialista in Beni Culturali ebraici sul patrimonio artistico ebraico. La conferenza si concluderà con una visita guidata gratuita all'interno dei locali del Museo Ebraico e della stessa Sinagoga a cura dello staff del Museo Ebraico Fausto Levi.

Scarica il programma dettagliato dell'evento a Soragna.

Al castello di Torrechiara la Soprintendenza organizza visite guidate gratuite al Castello lungo percorsi museali abitualmente non aperti al pubblico (camminamento di ronda dello spalto ovest) e alle sale oggetto di recenti restauri (Sala del Vespro). Le visite saranno curate da Marina Ferrari, architetto funzionario della Soprintendenza che ha seguito i restauri, con partenza alle ore 15 e alle ore 17 (max 25 persone, prenotazione obbligatoria presso biglietteria del castello, tel. 0521-355255).

Conferenza - Expo 2015. Conversazioni in coro. Arte. Architettura. Liturgia. Patrimonio archivistico

09 luglio 2015

Si segnala che venerdì 10 luglio, a partire dalle ore 21, nella Cattedrale di Piacenza, si terrà la conversazione La grande decorazione nei Seicento: da Morazzone e Guercino a Marc'Antonio Franceschini, a cura di Susanna Pighi e Anna Còccioli Mastroviti, funzionario storico dell'arte di questa Soprintendenza. L'evento si inserisce all'interno del ricco programma di incontri incentrati sulla Cattedrale di Piacenza, promosso dall'Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Piacenza-Bobbio in concomitanza con Expo 2015.

Per maggiori informazioni si rimanda al programma della manifestazione. 

Piacenza, Cantieri aperti 2015 - Chiesa Santa Chiara

03 luglio 2015

La Soprintendenza belle arti e paesaggio per le province di Parma e Piacenza, in collaborazione con la Diocesi di Piacenza-Bobbio, organizza l'apertura straordinaria della chiesa Santa Chiara sullo stradone Farnese a Piacenza. L'evento è fissato per il pomeriggio di giovedì 9 luglio 2015, alle ore 17.00.

L'architetto Camilla Burresi, funzionario di questa Soprintendenza, in collaborazione con l'architetto Lorenzo Bruschi direttore dei lavori e le restauratrici Arianna Rastelli e Roberta Ferrari, illustrerà i lavori in corso riguardanti la messa in sicurezza e il restauro di parte delle superfici affrescate interne, il restauro delle coperture del complesso e il contemporaneo approntamento di opere di consolidamento e miglioramento antisismico della struttura nell'ambito dell'odierna teoria e tecnica del restauro conservativo dei beni architettonici di interesse storico-artistico. Le vicende storiche della chiesa di Santa Chiara, ricostruita nel Seicento in fregio alla strada Gambara, meglio noto come stradone Farnese, e parte di un antico complesso monastico attestato dal XIII secolo dalle fonti e da una ricca documentazione d'archivio, sono ripercorse dalla dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti, funzionario storico dell'arte di questa Soprintendenza, che illustrerà al pubblico anche l'apparato pittorico illusionistico che riveste l'interno della chiesa, straordinaria testimonianza della pittura tardo barocca in città.

Leggi il comunicato stampa 

Conferenza - Il punto di svolta del Mosaico paesistico-culturale: Rinascimento Rivelazione Resilienza

30 giugno 2015

Si comunica che nelle giornate del 2-3 luglio si terrà a Napoli la XIXa Conferenza Scientifica Internazionale dal titolo Il punto di svolta del Mosaico paesistico-culturale: Rinascimento Rivelazione Resilienza, organizzata dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura dell'Università degli Studi di Udine e dal Dipartimento di Architettura dell'Università di Napoli Federico II. Tra le relazioni si segnala il contributo a cura della dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti, funzionario storico dell'arte di questa Soprintendenza, dal titolo: La chiesa dei Teatini di S. Vincenzo. Considerazioni sul nuovo uso dell'edificio.

Per maggiori informazioni sul programma della conferenza si rimanda al sito dedicato.

Convegno - Il progetto di paesaggi e territori d'acqua tra emergenze e opportunità. Focus sulla valle del torrente Baganza

26 maggio 2015

Si comunica che venerdì 5 giugno, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, presso la sede della Camera di Commercio di Parma (via Verdi, 2), si terrà il convegno "Il Progetto di paesaggi e territori d'acqua tra emergenze e opportunità.Focus sulla valle del torrente Baganza", promosso dal Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano. L'iniziativa, patrocinata dalla Soprintendenza, intende proporre un confronto multidisciplinare sui temi del paesaggio della valle del torrente Baganza dopo gli eventi calamitosi dell'ottobre 2014. Il convegno vedrà, tra gli altri, un contributo del Soprintendente, arch. Giancarlo Borellini, e dell'arch. Marina Ferrari, funzionario della Soprintendenza. Agli architetti partecipanti verranno riconosciuti 4 cfp.

Scarica il programma

Giornata formativa - Reggia di Colorno e Chiesa di San Liborio. Interventi di consolidamento e miglioramento sismico a seguito dei danni dovuti agli eventi sismici del 25-27 gennaio 2012

12 maggio 2015

Si comunica che venerdì 22 gennaio, a partire dalle ore 9.30, si terrà presso la Sala del Trono della Reggia Ducale di Colorno, la giornata seminariale Reggia di Colorno e Chiesa di San Liborio. Interventi di consolidamento e miglioramento sismico a seguito dei danni dovuti agli eventi sismici del 25-27 gennaio 2012. L'iniziativa patrocinata dalla Provincia di Parma, vedrà, tra gli altri, i saluti del Soprintendente, arch. Giancarlo Borellini, e un contributo dell'arch. Cristian Prati, funzionario della Soprintendenza. Agli architetti partecipanti saranno riconosciuti 6 cfp.

Per maggiori informazioni e modalità di adesione, si rimanda al programma della giornata.

Scarica la locandina  

Giornata formativa - Materia paesaggio: saperi ed esperienze a confronto. Sguardi e progetti per il paesaggio rurale

12 maggio 2015

Si comunica che venerdì 15 maggio, a partire dalle ore 9,30, si terrà a Piacenza (Sala Garibaldi, via Garibaldi 50) la giornata conclusiva del corso Materia paesaggio: saperi ed esperienze a confronto. Sguardi e progetti per il paesaggio rurale, realizzato dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con l'ex Direzione Regionale dell'Emilia-Romagna MiBACT, ora Segretariato regionale, e l'ANCI Emilia-Romagna. La giornata, in particolare, si propone di riflettere sugli scenari e sulle politiche di valorizzazione delle economie agricole e dei paesaggi collinari della Val d'Arda e della Val Tidone, a partire dall'illustrazione degli esiti dei laboratori del corso.

Scarica il programma

56. Esposizione Internazionale d'Arte All the world's futures

12 maggio 2015

Si comunica che da sabato 9 maggio a domenica 22 novembre 2015, presso i Giardini della Biennale e l'Arsenale di Venezia, si terrà la 56. Esposizione Internazionale d'Arte dal titolo All The World's Futures, diretta da Okwui Enwezor e organizzata dalla Biennale di Venezia.

La Mostra è affiancata da 89 partecipazioni nazionali negli storici padiglioni ai Giardini, all'Arsenale e nel centro storico di Venezia. Il Padiglione Italia in Arsenale, organizzato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo con la Direzione generale arte e architettura contemporanee e periferie urbane, quest'anno è curato da Vincenzo Trione.

Per maggiori informazioni si rimanda al sito internet della Biennale.

Alcuni scatti della giornata inaugurale

Workshop internazionale: Le teorie, le tecniche e i repertori figurativi nella prospettiva d'architettura tra il ‘400 e il ‘700 dall'acquisizione alla lettura del dato

01 aprile 2015

Si comunica che nelle giornate del 16-17 aprile si terrà a Firenze il workshop internazionale dal titolo Le teorie, le tecniche e i repertori figurativi nella prospettiva d'architettura tra il ‘400 e il ‘700 dall'acquisizione alla lettura del dato, organizzato dal Dipartimento di Architettura dell'Università di Firenze. Tra le relazioni si segnala l'intervento a cura della dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti, di questa Soprintendenza, dal titolo: Giuseppe e Francesco Natali: gli "assai considerabili lavori dell'Arte Architettonica" fra Lombardia asburgica e Stato farnesiano.

Per maggiori informazioni si rimanda al sito dedicato.

Scarica il programma del convegno 

Il Webgis del patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna - Seminario (terza edizione)

26 marzo 2015

Si comunica che la terza edizione del seminario "Il Webgis del patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna. Uno strumento per la conoscenza e la gestione", si terrà il prossimo 8 aprile a Piacenza presso la sede dell'Ordine degli Architetti di Piacenza (ex Macello, via Scalabrini, 113), dalle ore 10.30 alle ore 13.30. La partecipazione al seminario, gratuita, prevede il riconoscimento di 3 CFU agli architetti iscritti all'ordine.

Per ulteriori informazioni e modalità di iscrizione scarica il programma.

Il Webgis del patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna - Seminario (terza edizione)

13 febbraio 2015

Visto l'elevato numero di adesioni pervenute per il seminario "Il Webgis del patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna. Uno strumento per la conoscenza e la gestione", si comunica che è in fase di organizzazione, con la collaborazione dell'Ordine degli Architetti di Piacenza, una terza giornata di presentazione del sistema Webgis che si terrà a Piacenza nel mese di marzo. A breve saranno comunicati su questo sito luogo, data e modalità di iscrizione all'evento. 

Castello di Torrechiara - Giornata internazionale della Guida turistica

20 febbraio 2015

Si comunica che in occasione della Giornata Internazionale della Guida Turistica, l'associazione Melusine e l'Associazione Guide "Torrechiara" - che raduna Guide Turistiche e Guide Ambientali Escursionistiche - desiderano offrire nella giornata di domenica 22 febbraio 2015 una visita guidata gratuita nei seguenti luoghi:

ore 10,30 - Castello di Torrechiara (durata: circa un'ora) - Visita guidata gratuita. A carico dei partecipanti il biglietto di ingresso al monumento: € 3 intero; € 1,50 ridotto; gratuito fino a 18 anni. 
A seguire
ore 11,30 - Chiesa di San Lorenzo in Torrechiara (durata circa 30 minuti). Visita e ingresso gratuiti.
Seguirà bicchierata offerta dalla Cantina del Borgo.
ore 15,00 - Abbazia romanica di San Basilide a Badia Cavana - Visita e ingresso gratuiti.

1° marzo #domenicalmuseo al Castello di Torrechiara e al Castello Malaspina di Bobbio

20 febbraio 2015

Torna domenica 1° marzo 2015 #domenicalmuseo, l'iniziativa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, che prevede l'apertura gratuita di tutti i musei e le aree archeologiche statali ogni prima domenica del mese. Anche il Castello di Torrechiara e il Castello Malaspina di Bobbio aderiscono all'evento con i seguenti orari di apertura:

Castello di Torrechiara, dalle 10.30 alle 19.30 con orario continuato (la biglietteria chiude mezz'ora prima);

Castello Malaspina di Bobbio, eccezionalmente aperto con orario continuato dalle 10.00 alle 16.00 (la biglietteria chiude mezz'ora prima).

San Valentino al Castello di Torrechiara

13 febbraio 2015

A San Valentino torna l'evento "Due cuori e un castello": un romantico appuntamento con l'amore e con la storia, l'arte e il gusto.

Sabato 14 febbraio
Il castello di Torrechiara aprirà come sempre le proprie porte a tutti gli innamorati, dalle 10.00 alle 17.00 (la biglietteria chiude mezz'ora prima).
ore 15.30: visita guidata gratuita "Due cuori e un Castello", con le guide dell'Associazione Melusine/Guide Torrechiara, negli ambienti della celebre storia d'amore tra Pier Maria Rossi e Bianca Pellegrini (Biglietto ingresso al castello intero 3 euro; ridotto 1,50; gratuito under 18).

Domenica 15 febbraio 2015
L'Associazione Culturale Melusine, in collaborazione con il Comune di Langhirano e la partecipazione del Consorzio del Prosciutto di Parma, della Cantina del Borgo, dell'Associazione Leone Rampante e di Luisa Pecchi offrono un romantico appuntamento con l'amore, l'arte, la storia e le eccellenze enogastronomiche, complici le raffinate atmosfere del Castello di Torrechiara.
Ore 10.30: ritrovo presso la biglietteria del Castello di Torrechiara
Biglietto d'ingresso al castello a carico dei partecipanti (intero € 3 - ridotto € 1,50 18/25 anni - gratuito fino a 18 anni). Prenotazione consigliata
Nell'ambito della collaborazione tra il Comune di Langhirano e la Soprintendenza BAP di Parma e Piacenza si svolgerà, a cura dell'Associazione Culturale Melusine, una speciale visita guidata gratuita.
Il suggestivo pretesto sono i dipinti della "Camera d'oro" del maniero. Eseguiti tra il 1460 e il 1463, narrano una celeberrima 'love story' del Rinascimento padano: la vicenda amorosa che alla metà del '400 legò il feudatario Pier Maria Rossi e la nobildonna Bianca Pellegrini che, nel corso della visita all'antico maniero, verrà illustrata e arricchita dalle più recenti scoperte storico-artistiche dalle esperte guide sulla base anche delle ricerche condotte su antichi manoscritti, custoditi nella Biblioteca Palatina di Parma, di padre Ireneo Affò (1741-1797), letterato francescano, storico dell'arte, dal 1785 bibliotecario della Palatina, ove si conserva proprio una «Descrizione della misteriosa stanza di Torchiara».
Ore 10.30: evento "Medievali presenze" aperto a tutti i bambini, in costume, con principi e principesse a cura del Centro Culturale Torrechiara.

Per maggiori informazioni e per gli altri eventi che caratterizzeranno il fine settimana consultare il portale di Torrechiara http://www.portaletorrechiara.net/ o contattare l'ufficio IAT di Torrechiara al n. 0521-355009

Il Webgis del patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna - Seminario

20 gennaio 2015

Si comunica che mercoledì 28 gennaio a partire dalle ore 10.15, si terrà presso la Sala delle Colonne di questa Soprintendenza il seminario "Il Webgis del patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna. Uno strumento per la conoscenza e la gestione" a cura della dott.ssa Ilaria Di Cocco della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia-Romagna. I lavori saranno introdotti dal Soprintendente, arch. Gian Carlo Borellini.

Si segnala che la partecipazione al corso consentirà di acquisire 3 CFP. Iscrizioni sul sito dell'Ordine degli Architetti di Parma (max 30 persone).

NEWS: si comunica che visto l'alto numero di adesioni pervenute, il seminario sarà replicato in data 11 febbraio 2015 con le medesime modalità di iscrizione. Restano invariati luogo e orari.

Sito: www.patrimonioculturale-er.it/

Scarica l'invito per le due date  

Foto webgis 28.01.15

Scarica alcune foto dei due seminari 

#domenicalmuseo - Castello di Torrechiara e di Bobbio

23 gennaio 2014

Torna il 1° febbraio 2015 #domenicalmuseo, l'iniziativa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, che prevede l'apertura gratuita di tutti i musei e le aree archeologiche statali ogni prima domenica del mese. Anche il Castello di Torrechiara e il Castello Malaspina di Bobbio aderiscono al progetto, a breve saranno pubblicati i dettagli e gli eventi che caratterizzeranno l'intera giornata.  

Festività natalizie al Castello di Torrechiara

15 dicembre 2014

Si comunicano i giorni e gli orari di apertura del Castello di Torrechiara (Langhirano, PR) nel prossimo periodo di festività, ricordando che la biglietteria chiude sempre mezz'ora prima dell'orario indicato.
DICEMBRE
Mercoledì 24, aperto con orario continuato 9.00-16.30
Giovedì 25, chiuso
Venerdì 26, aperto con orario continuato 10.00-17.00
Sabato 27, aperto con orario continuato 10.00-17.00
Domenica 28, aperto con orario continuato 10.00-17.00
Lunedì 29, chiuso
Martedì 30, aperto con orario continuato 9.00-16.30
Mercoledì 31, aperto con orario continuato 9.00-16.30
GENNAIO
Giovedì 1, chiuso
Venerdì 2, aperto con orario continuato 9.00-16.30
Sabato 3, aperto con orario continuato 10.00-17.00
Domenica 4, aperto con orario continuato 9.00-16.30 (‪#‎domenicalmuseo con ingresso gratuito)
Lunedì 5, chiuso
Martedì 6, aperto con orario continuato 10.00-17.00

Festività natalizie al Castello Malaspina di Bobbio

15 dicembre 2014

Si comunicano i giorni e gli orari di apertura del Castello Malaspina  di Bobbio (PC) nel prossimo periodo di festività, ricordando che la biglietteria chiude sempre mezz'ora prima dell'orario indicato.
DICEMBRE
Mercoledì 24, aperto con orario continuato 9.00-15.00
Giovedì 25, chiuso
Venerdì 26, aperto con orario continuato 10.00-16.00
Sabato 27, aperto con orario continuato 9.00-15.00
Domenica 28, aperto con orario continuato 10.00-16.00
Lunedì 29, chiuso
Martedì 30, aperto con orario continuato 9.00-15.00
Mercoledì 31, aperto con orario continuato 9.00-15.00
GENNAIO
Giovedì 1, chiuso
Venerdì 2, aperto con orario continuato 9.00-15.00
Sabato 3, aperto con orario continuato 9.00-15.00
Domenica 4, aperto con orario continuato 10.00-16.00 (‪#‎domenicalmuseo con ingresso gratuito)
Lunedì 5, chiuso
Martedì 6, aperto con orario continuato 10.00-16.00

In ricordo di Giovanni Urbani - Lectio magistralis

15 dicembre 2014

A vent'anni dalla scomparsa di Giovanni Urbani (1925-1994) l'Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro è lieto di presentare la lectio magistralis del prof. Pietro Petraroia, Giovanni Urbani. Una lezione per il futuro della tutela dei beni culturali nella contemporaneità. L'evento si terrà mercoledì 17 dicembre presso la sala conferenze dell'ISCR (via San Michele 25) a Roma.

Per informazioni, e-mail: is-cr.scuola@beniculturali.it

Scarica l'invito 

Immacolata Concezione - Apertura straordinaria castelli

2 dicembre 2014

Si comunica che in occasione della festa dell'Immacolata Concezione del prossimo 8 dicembre, le sedi museali del Castello di Torrechiara e del Castello Malaspina di Bobbio, saranno eccezionalmente aperte al pubblico con orario continuato: il primo dalle 10.00 alle 17.00, il secondo dalle 10.00 alle 16.00 (la biglietteria chiude mezz'ora prima). 

Conferenza stampa visite guidate della Piacenza tardo barocca

2 dicembre 2014 

Si comunica che giovedì 4 dicembre presso la Chiesa di S. Teresa a Piacenza (corso Vittorio Emanuele II), alle ore 12.00, si terrà la conferenza stampa di presentazione delle visite guidate e dei cantieri di restauro della Piacenza tardo barocca, che si terranno domenica 7 dicembre in occasione della Giornata Nazionale dell'archeologia, del patrimonio artistico e del restauro.

Leggi l'intero comunicato stampa

Giornata nazionale dell'archeologia, del patrimonio artistico e del restauro - Eventi

26 novembre 2014

In occasione della Giornata Nazionale dell'archeologia, del patrimonio artistico e del restauro, progetto di valorizzazione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, prevista per il prossimo 7 dicembre, si comunicano gli eventi organizzati da questa Soprintendenza.

Castello di Torrechiara (Langhirano, Parma). Alle ore 11.30 e alle 14.30, "Il restauro visto da vicino": visita al cantiere della Sala del Vespro per incontrare, conoscere e osservare metodi e tecniche di restauro. Visite a cura della ditta Artrestauro di Beatrice Barbagallo e Anna Tosini in collaborazione con i funzionari della Soprintendenza BAP (max 25 persone, prenotazione obbligatoria presso la biglietteria del castello, tel. 0521/355255). Ingresso gratuito vista la concomitanza con il progetto #domenicalmuseo. Nel corso della giornata il castello ospiterà ulteriori iniziative a cura del Centro Culturale di Torrechiara e dall'Associazione Guide Torrechiara con il patrocinio della Soprintendenza BAP di Parma e Piacenza e del Comune di Langhirano, oltre ad una serie di eventi collaterali a cura dell'Associazione Melusine e Associazione Guide Torrechiara.

Scarica il programma della giornata.

Chiesa di S. Teresa e Palazzo Mulazzani Maggi, Piacenza. La Soprintendenza BAP promuove e organizza visite guidate ai restauri della chiesa parrocchiale di S. Teresa (corso Vittorio Emanuele) e allo scalone d'onore di palazzo Mulazzani Maggi (via S. Giovanni, 15). Gli eventi si svolgono in collaborazione con la Diocesi di Piacenza-Bobbio, la Parrocchia di S. Teresa e con la Proprietà dello storico palazzo Mulazzani Maggi.

Alle 15.30 la dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti, funzionario della Soprintendenza BAP, con l'architetto Lorenzo Bruschi, direttore del cantiere, presentano al pubblico i restauri della cappella di S. Antonio nella seicentesca chiesa di S. Teresa.

Alle 16.30 si terrà l'apertura straordinaria e la visita guidata allo scalone d'onore di palazzo Mulazzani Maggi di via S. Giovanni 15, a cura della dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti e dell'architetto Marcello Spigaroli, direttore del cantiere di restauro, che illustreranno il recente, importante intervento sull'apparato pittorico dello scalone.

Scarica il programma della giornata.

Instameet fotografico al Castello di Torrechiara

17 novembre 2014

23 nov.Igers

Si comunica che domenica 23 novembre, a partire dalle ore 11.00, il Castello di Torrechiara sarà teatro di un instameet fotografico a cura di Instagramers Parma. Le numerose foto che saranno scattate dei membri di igersparma, saranno condivise in tempo reale sui principali social network, Instagram in primis. L'evento, grazie alla collaborazione dell'Associazione Culturale Donne di Torrechiara e del Gruppo Storico "Il Leone Rampante", sarà reso ancor più suggestivo dalla presenza di numerosi figuranti vestiti in abiti medievali che popoleranno il borgo. Per motivi organizzativi è gradita la prenotazione all'evento (link). 

 

  

Premio "Piero Gazzola" 2014

05 novembre 2014   

Si comunica che lunedì 10 novembre presso la Sala Panini di Palazzo Galli a Piacenza (via Mazzini, 14), si terrà la cerimonia di consegna del Premio "Piero Gazzola" 2014 per il restauro dei palazzi piacentini. L'evento, organizzato a cura della Delegazione di Piacenza dell'Associazione Dimore Storiche Italiane, dell'Associazione Palazzi Storici Piacentini e della Delegazione di Piacenza del FAI, è stato patrocinato dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza.

Leggi l'intero comunicato stampa

Scarica l'invito 

Workout Pasubio: bando di progettazione partecipata

04 novembre 2014   

Si comunica che dal 19 al 22 novembre si terrà a Parma "Workout Pasubio. Abitare la città dimenticata, 6° atto: la comunità progetta", un laboratorio di progettazione partecipata promosso dall'Ordine degli Architetti di Parma unitamente al Comune di Parma e alla Fondazione Architetti Parma e Piacenza. Quattro giorni di seminari, laboratori, confronti ed eventi all'insegna della multidisciplinarietà e della condivisione, dedicato al futuro dell'ex padiglione Manzini, sito in via Palermo 6 a Parma, all'interno del quale di svolgeranno le attività del laboratorio.

Per partecipare ai tavoli di lavoro è necessario presentare la propria candidatura entro il 7 novembre. Domenica 16 novembre alle 10.00 allo SCEDEP in via Pasubio si terrà una colazione e una passeggiata conoscitiva dei luoghi del workout. Per maggiori informazioni si rimanda al sito web dell'Ordine degli Architetti di Parma e al sito dedicato www.workoutpasubio.it

Convegno La cultura del restauro e della valorizzazione

30 ottobre 2014  

Si comunica che dal 6 all'8 novembre si terrà a Firenze il II Convegno Internazionale sulla documentazione, conservazione e recupero del patrimonio architettonico e sulla tutela paesaggistica dal titolo La cultura del restauro e della valorizzazione. Temi e problemi per un percorso internazionale di conoscenza, organizzato dal Dipartimento di Architettura dell'Università di Firenze e dall'Escuela Técnica Superior de Arquitectura dell'Universidad Politécnica de Madrid in collaborazione con l'associazione ARSPAT. Tra le relazioni si segnala l'intervento a cura della dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti, di questa Soprintendenza, dal titolo: Gli stradoni nobiliari: segni della storia nel paesaggio.

Per maggiori informazioni e per scaricare il programma del convegno si rimanda al sito dedicato. 

Incontro La tutela del paesaggio nella Val di Taro

16 ottobre 2014 

Si comunica che sabato 11 ottobre, in località Belforte di Borgo Val di Taro, si è svolto l'incontro La tutela del paesaggio nella Val di Taro che ha visto tra gli altri i saluti del Soprintendente, arch. Gian Carlo Borellini, e l'intervento per la Soprintendenza a cura dell'arch. Marisa Pattacini, dal titolo La tutela del paesaggio nella Val di Taro: beni complessi e diffusi.

Scarica la locandina dell'evento

Guarda un video dell'incontro

Giornata nazionale delle famiglie al museo - Castello di Torrechiara

07 ottobre 2014

Logo F@amu

Nell'ambito della Giornata nazionale delle famiglie al museo che si terrà domenica 12 ottobre 2014, l'Associazione culturale Melusine e il Centro culturale Torrechiara, di concerto con la Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Parma e Piacenza e con il patrocinio del Comune di Langhirano, organizzano all'interno del Castello di Torrechiara due eventi da non perdere.

L'Associazione culturale Melusine, offre due visite guidate gratuite rivolte alle famiglie. La prima, intitolata Vita al castello, si svolgerà dalle ore 11.00 alle ore 13.00 attraverso alcuni ambienti come le cucine, la stanza del rivellino e altre sale del castello; la seconda, intitolata Alla ricerca delle parole perdute, si svolgerà dalle ore 16.00 alle ore 18.00.

Dalle 10.30 alle 18.00, invece, il Centro culturale Torrechiara organizza una serie di eventi dal titolo Gli occhi del castello. Visite, giochi e laboratori, anche per i piccoli visitatori, che si svolgeranno nelle sale, nelle logge e nelle scuderie dell'antico maniero.

Per maggiori informazioni contattare la biglietteria del castello al numero 0521-355255.

Castello di Torrechiara - Iniziative patrocinate dal Comune di Langhirano

04 settembre 2014

Nell'ambito delle azioni di valorizzazione del Castello di Torrechiara, si segnalano le seguenti iniziative patrocinate dal Comune di Langhirano.

Ogni prima domenica del mese, in occasione della gratuità prevista dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per l'accesso ai luoghi della cultura statali, si terrà l'iniziativa "Visite navetta" al Castello di Torrechiara. Si tratta di visite guidate al borgo e al Castello a disposizione dei visitatori individuali non organizzati.

Sabato 13 settembre e sabato 20 settembre dalle 16.30 alle 17.30 animazione per bambini dal titolo "In castello con Bianca".

Domenica 14 settembre e domenica 21 settembre "Domenicalcastello con Melusine": visite guidate gratuite al Castello di Torrechiara offerte dall'Associazione culturale Melusine con il contributo del Comune di Langhirano e il coordinamento dell'Associazione Donne di Torrechiara. Orari: 10,30 - 11,30 - 12,30 e 14,30 - 15,30 - 16,30 - 17,30 -18,30. Punto di ritrovo presso il pozzo posto al centro del Cortile d'Onore.

Il 27 settembre, invece, si terrà l'iniziativa "Festa della storia", consistente in visite didattiche per le scuole sul tema "Il paesaggio e il buongoverno nella Camera d'oro del Castello".

Per maggiori informazioni su modalità, orari e costi delle iniziative rivolgersi all'Ufficio IAT (tel. 0521.355009) o consultare il sito http://www.portaletorrechiara.net/.

Concorso fotografico Wiki Loves Monuments Italia - Edizione 2014

25 agosto 2014

Anche quest'anno il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo aderisce e supporta il progetto Wiki Loves Monuments Italia, il concorso fotografico promosso dall'associazione Wikimedia Italia, finalizzata ad incrementare la visibilità dei monumenti italiani grazie all'iniziativa di tutti. Gli obiettivi principali del progetto sono:

  • valorizzare e documentare il patrimonio culturale italiano, promuovendone la ricchezza artistico-culturale presso una vasta platea internazionale;

  • invitare tutti i cittadini a documentare la propria eredità culturale, realizzando fotografie con licenza libera, nel pieno rispetto del diritto d'autore e della legislazione italiana;

  • aumentare la consapevolezza della necessità di tutela dei monumenti, preservandone la memoria.

Dal 1° al 30 settembre sarà quindi possibile partecipare al concorso seguendo le indicazioni previste dal regolamento, pubblicato all'indirizzo: http://www.wikilovesmonuments.it/partecipa/.

Anche il Castello di Torrechiara e il Castello Malaspina di Bobbio hanno aderito al progetto e sono stati pertanto inseriti nella lista dei beni da fotografare, un'occasione per far conoscere a tutti la bellezza e la ricchezza di questi straordinari castelli.

Giornate Europee del Patrimonio 2014 

05 settembre 2014

Si segnalano tre eventi organizzati dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza per l'edizione 2014 delle Giornate Europee del Patrimonio.

Sabato 20 settembre, dalle ore 10.30, visita guidata gratuita all'antico complesso delle Suore domenicane della Beata Imelda a Parma (Borgo Valorio, 6), meglio noto come complesso delle Suore Luigine. Saranno visitabili gli spazi più rappresentativi dell'antico complesso, quali il chiostro porticato della fine del Quattrocento e il suo ricco apparato decorativo. Visita guidata a cura dell'architetto Paola Madoni, funzionario della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza.

Leggi l'intero comunicato stampa

Sabato 20 settembre, dalle ore 15.30, in collaborazione con la Diocesi di Piacenza-Bobbio, presentazione dei restauri compiuti presso la Chiesa parrocchiale di San Pietro a San Pietro in Cerro (PC). Apriranno il pomeriggio gli interventi del Soprintendente arch. Gian Carlo Borellini e del direttore dell'Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Piacenza-Bobbio, arch. Manuel Ferrari, cui seguiranno quelli dei funzionari della Soprintendenza dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti che ripercorrerà la storia della decorazione della chiesa nel più ampio contesto della grande decorazione barocca in area emiliano-lombarda, dell'arch. Cristian Prati, sotto la cui supervisione si sono svolti i lavori eseguiti dalle restauratrici Arianna Rastelli e  Roberta Ferrari.

Leggi l'intero comunicato stampa - Guarda qualche foto della giornata

Domenica 21 settembre, dalle ore 15.30, visite guidate a palazzo Mulazzani Maggi, dei conti Manfredi, via S. Giovanni 15 a Piacenza. Aprirà il pomeriggio l'intervento del Soprintendente arch. Gian Carlo Borellini, cui seguiranno le visite guidate a cura dei funzionari arch. Camilla Burresi e dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti che ripercorrerà le vicende del cantiere e del monumentale scalone d'onore, nonché quelle della decorazione di questa importante dimora. In particolare saranno presentati al pubblico, per la prima volta, i restauri dello scalone monumentale e dell'importante apparato pittorico. I restauri, a cura di Arianna Rastelli e Roberta Ferrari, si sono svolti sotto l'alta sorveglianza della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza, diretti dall'arch. Marcello Spigaroli. Gli architetti Camilla Burresi della Soprintendenza e Marcello Spigaroli illustreranno al pubblico il complesso intervento, concluso a dicembre 2013.

Leggi l'intero comunicato stampa - Guarda qualche foto della giornata

Castello di Torrechiara - Apertura straordinaria 

04 settembre 2014

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, sabato 20 settembre il Castello di Torrechiara sarà eccezionalmente aperto al pubblico sino alle 24.00 (la biglietteria chiude mezz'ora prima). L'ingresso avrà un costo simbolico di 1 euro e nel corso della serata saranno effettuate una serie di visite guidate gratuite, tenute dai funzionari di questa Soprintendenza, ai camminamenti e ai sotterranei del castello normalmente chiusi al pubblico, con partenza alle ore 21.00 e alle ore 22.30 (gruppi max 25/30).
E' consigliata la prenotazione presso la biglietteria del Castello (tel. 0521/212355).

Apertura luoghi della cultura statali al prezzo simbolico di 1 euro

02 settembre 2014 

Si comunica che in occasione dell'edizione 2014 delle Giornate Europee del Patrimonio, che si terranno il prossimo 20 e 21 settembre, per la sola giornata di sabato 20, tutti i musei, monumenti e aree archeologiche statali - e dunque anche il Castello di Torrechiara e il Castello Malaspina di Bobbio - saranno aperti al pubblico al prezzo simbolico di 1 euro. 

Ferragosto al Castello di Torrechiara e al Castello di Bobbio

31 luglio 2014

Si comunica che le sedi museali del Castello di Torrechiara e del Castello di Bobbio saranno aperte anche a Ferragosto con i seguenti orari:

Castello di Bobbio: 10,00-13,00 e 15,00-18,00

Castello di Torrechiara: 10,30-19,30

La biglietteria chiude mezz'ora prima dell'orario di chiusura.

Workshop Fornace di Ghiare - Berceto (PR)

18 luglio 2014 

Dal 28 Luglio al 1° Agosto 2014, il Comune di Berceto con il Patrocinio della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza organizza un Workshop - Cantiere di Ricostruzione e Restauro dell'ex Fornace Marchino a Ghiare di Berceto (PR). Il Workshop è aperto a studenti e neolaureati.
Costo 50,00 euro che comprende tutti i pranzi e l'assicurazione. 
L'alloggio e la prima colazione saranno offerti dal Comune di Berceto e dalla Proloco di Ghiare di Berceto. Luogo Giare di Berceto (PR). La Fornace si trova a 50 m dalla fermata del treno denominata Berceto e a 3 Km dal casello autostradale di Borgotaro (autostrada A15). Materiale didattico - Attestato di frequenza - Crediti formativi per studenti (in attesa di conferma).

Coordinamento scientifico prof. arch. Roberto Bruni
Docenti arch. Elisa Adorni, ing. Francesco Fulvi, arch. Giulia D'Ambrosio, dott. Filippo Olari
Responsabile del procedimento geom. Pietro Zanzucchi
Tecnico di cantiere geom. Alberto Sterbini
Informazioni e iscrizione:
Ing. Francesco Fulvi: recuperofornace@gmail.com, tel. 0521.233621
Facebook: https://www.facebook.com/groups/131198610267687/
Iscrizione compilando il Form entro il 19 luglio:
https://docs.google.com/forms/d/1ejUghsDaxPUja0otZ7q4p1OGMerSJhDUO8iOPVDx18A/%20viewform#start=invite Sarete ricontattati e vi sarà chiesto di dare conferma

Scarica la locandina-programma

Presentazione dei restauri della Cappella di San Nicomede e dei camminamenti esterni del castello di Torrechiara

11 luglio 2014 

La Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza venerdì 18 luglio 2014 presenta al pubblico i restauri della cappella di S. Nicomede e dei camminamenti esterni al castello. I lavori di restauro alla cappella di corte, vero e proprio spazio sacro all'interno del quale il duca Pier Maria Rossi assisteva alle celebrazioni, sono stati progettati e diretti dall' architetto Luciano Serchia, che fino al 30 aprile 2013 ha ricoperto la carica di Soprintendente della sede parmense, e interamente finanziati con i Fondi Lotto (2008-2009). La cappella, oggi priva degli originari arredi, (il coretto intagliato e dipinto e il Polittico di Benedetto Bembo del 1462, conservati al Museo del Castello Sforzesco di Milano), e il recuperato ambiente soprastante vengono così nuovamente aperti al pubblico e inseriti nel percorso di visita del castello dopo i lavori di restauro. L'architetto Gian Carlo Borellini, Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza, saluterà i convenuti e il progettista e direttore dei lavori architetto Luciano Serchia li illustrerà con una visita guidata che si estenderà anche ai camminamenti sui lati ovest e sud del castello. Alle ore 19.30, al termine della visita, nel cortile del castello si terrà il concerto della soprano M.Irene Patta, al pianoforte il maestro Claudio Cirelli.

Scarica l'invito e il comunicato stampa.

Festival di Torrechiara Renata Tebaldi

2 luglio 2014 

Dal 5 luglio al 9 agosto torna nel cortile d'onore del Castello di Torrechiara la diciannovesima edizione del Festival di Torrechiara Renata Tebaldi, con il patrocinio della Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Parma e Piacenza. Quest'anno il festival aprirà la nuova stagione con un'anteprima dedicata alla solidarietà. Il ricavato del concerto Anime Salve Tributo a Fabrizio de Andrè, infatti, sarà devoluto in beneficenza all'Associazione VIP-ViviamoInPositivo Parma Onlus.

Per maggiori informazioni sul calendario dei concerti e sull'acquisto dei biglietti si rimanda al portale del festival: http://www.festivalditorrechiara.it/

Scarica la locandina e il depliant del Festival di Torrechiara

Festival Renata Tebaldi2014

Giornata di presentazione - Il webgis del patrimonio culturale emiliano-romagnolo. Dall'emergenza alla quotidianità

11 giugno 2014

L'esperienza drammatica del sisma del 2012 ha dimostrato la fondamentale importanza di  disporre  di  una  mappa  aggiornata  ed  affidabile  del  patrimonio  culturale  grazie  alla quale identificare e raggiungere tempestivamente i beni in pericolo. Ma anche nella quotidianità si avverte sempre più forte l'esigenza di cartografie affidabili dei beni culturali che permettano di aumentare l'efficienza della loro tutela, come anche le possibilità di valorizzazione. In quest'ottica, la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia-Romagna, ente di coordinamento del Ministero, ha messo a sistema tutte le informazioni raccolte nel tempo  dalle  Soprintendenze  competenti  e  può  oggi  presentare  il WebGIS  del  patrimonio culturale dell'Emilia-Romagna, interamente sviluppato con tecnologia opensource. Nel  sito http://www.patrimonioculturale-er.it/ è  possibile  navigare  all'interno  di  cartografie aggiornate  e  conoscere  i  beni  architettonici  nelle  loro  informazioni  essenziali,  creare mappe tematiche ed utilizzare un avanzato sistema di ricerca. A tutti gli operatori dei Beni Culturali è quindi rivolto il più caloroso invito a partecipare alla  giornata  di  presentazione,  per  conoscere  nel  dettaglio  le  possibilità  offerte  dal sistema (ricerca per dati catastali, visualizzazione di cartografie storiche, collegamento a banche dati esterne...) e contribuire alla sua diffusione.

Scarica l'invito.

Giornata di presentazione
23 giugno 2014 - ore 9.30
Oratorio San Filippo Neri
via Manzoni, 5 - Bologna 
Webgis 23.06.2014

Fundamentals - Biennale di Architettura di Venezia

11 giugno 2014 

Sabato 7 giugno è stata inaugurata a Venezia la XIVa Mostra Internazionale di Architettura, curata da Rem Koolhaas e dedicata al tema Fundamentals. La mostra si terrà nei padiglioni dei Giardini e negli spazi dell'Arsenale sino a domenica 23 novembre. Per maggiori informazioni consultare il sito http://www.labiennale.org/it/Home.html

Alcuni scatti della giornata inaugurale

Convegno Le arti nella Lombardia asburgica durante il Settecento

3 giugno 2014

Si comunica che questa Soprintendenza presenterà un contributo al prossimo convegno Le arti nella Lombardia asburgica durante il Settecento. Novità e aperture, organizzato dall'Università Cattolica del Sacro Cuore e dalla Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici di Milano, che si terrà il 5 e il 6 giugno a Milano. Il contributo, dal titolo Riletture e inediti per il quadraturismo nello stato di Milano e nello stato farnesiano, sarà presentato dalla dott.ssa Anna Cocciòli Mastroviti.

Scarica il programma del convegno.  

Terreferme. Emilia 2012. Il patrimonio culturale oltre il sisma - Mostra

26 maggio 2014

img_terreferme_web

Inaspettato e devastante, il terremoto del maggio 2012 ha reso tutti consapevoli che anche il territorio della "Bassa" pianura padana è esposto ad un elevato rischio sismico. Un'intera popolazione che per secoli si era difesa dalle acque ha così scoperto di doversi difendere dalla terra e di dover acquisire maggiori capacità di intervento e competenze professionali specializzate in caso di evento sismico. Le due forti scosse del 20 e del 29 maggio 2012, rispettivamente di magnitudo 5.9 e 5.8, hanno provocato lutti e gravissimi danni.

TERREFERME è un contributo alla ricostruzione dedicato al patrimonio culturale colpito dal sisma. È una mappatura interattiva, una condivisione di memorie, emozioni, conoscenza. Più che una mostra, un'esperienza sensoriale, un approdo oltre il sisma. Il progetto TERREFERME ha collezionato contributi multidisciplinari, in particolare produzioni realizzate con l'utilizzo di tecnologie innovative.

La mostra consente al visitatore di gestire in modo interattivo e dinamico i contenuti proposti nelle diverse sezioni, un percorso con opere di video artisti, fotografi e con tappe dedicate a cartografie interattive e visioni aeree del territorio e del patrimonio culturale. L'ambiente della mostra è immersivo e avvolgente. 48 video narrazioni raccontano al visitatore le caratteristiche del patrimonio culturale emiliano, i danni che ha subìto e le attività che sono state svolte per la sua tutela e per consentirne il recupero futuro.

Evento promosso da: Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia-Romagna
Con il contributo di: Fondazione Telecom Italia
Progetto di allestimento espositivo: Plastique Fantastique, Wagner Associati
TERREFERME
EMILIA 2012
IL PATRIMONIO CULTURALE
OLTRE IL SISMA
TRIENNALE DI MILANO - viale Alemagna, 6
Inaugurazione giovedì 29 maggio ore 19.00
Mostra dal 30 maggio al 20 luglio 2014
Ingresso libero
martedì-domenica: 10.30-20.30
giovedì: 10.30-23.00
Lunedì chiuso.
e-mail: info.terreferme@beniculturali.it
http://www.terreferme.beniculturali.it/
http://www.triennale.org/
Scarica il flyer
Hanno partecipato alla conferenza stampa di inaugurazione:
On. Ilaria Borletti Buitoni, Sottosegretario di Stato Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Alfredo Peri, Assessore alla programmazione territoriale e urbanistica Regione Emilia-Romagna
Carla Di Francesco, Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia-Romagna
Marcella Logli, Segretario Generale Fondazione Telecom Italia
Andrea Cancellato, Direttore Generale Triennale di Milano
Scarica alcune foto dell'inaugurazione

Assedio al castello, Festa della Repubblica - Castello di Torrechiara

26 maggio 2014

Torna, dopo il grande successo dello scorso anno, "Assedio al Castello di Torrechiara" in occasione della XV Edizione della Festa Medievale organizzata dal Gruppo Storico Il Leone Rampante e l'Associazione Culturale Donne di Torrechiara con il contributo del Comune di Langhirano e il patrocinio della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza. Per maggiori informazioni consultare il portale: portaletorrechiara.net.
In occasione di questo evento e della Festa della Repubblica, il Castello di Torrechiara sarà aperto eccezionalmente anche lunedì 2 giugno dalle ore 10.30 alle ore 19.30.

Festa della Repubblica - Castello Malaspina di Bobbio

19 maggio 2014

Si comunica che il Castello Malaspina di Bobbio in occasione della prossima Festa della Repubblica, sarà eccezionalmente aperto al pubblico sia domenica primo giugno, sia lunedì 2 giugno, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle 18.00. 

Notte dei Musei 2014 - Castello di Torrechiara

12 maggio 2014

Si comunica che anche il Castello di Torrechiara parteciperà alla Notte europea dei Musei che si terrà sabato 17 maggio. La sede museale sarà eccezionalmente aperta al pubblico dalle ore 20.00 alle ore 24.00. Con l'occasione saranno effettuate una serie di visite guidate ai camminamenti di ronda, normalmente chiusi al pubblico, per gruppi di massimo 25 persone (partenza alle ore 20.30, 21.30 e 22.30). L'ingresso avrà un costo simbolico di 1 euro come da disposizioni ministeriali. Inoltre grazie al contributo dell'associazione Donne di Torrechiara e del Centro Culturale Torrechiara sarà organizzato a partire dalle ore 20,30 un laboratorio artistico e creativo per i più piccoli dal titolo "Castelliamo con la creta".
Per prenotazione visite guidate telefonare alla biglietteria del Castello: tel. 0521-355255 

Guarda le foto dell'evento.

Progetto Mascotte, giornata conclusiva - Castello di Torrechiara

8 maggio 2014

Si comunica che sabato 10 maggio a partire dalle ore 8,30 si terrà la giornata conclusiva del progetto "Siamo noi le simpatiche mascotte del castello di Torrechiara", ideato dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia-Romagna, dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza in collaborazione con l'Istituto Comprensivo "Fermi-Ferrari" di Langhirano. La giornata prevede una serie di visite guidate tenute dai ragazzi delle classi prime e la premiazione dei disegni migliori nel cortile d'onore del castello (ore 10,40 circa), a seguire si terrà un concerto di musiche rinascimentali a cura delle classi seconde con la collaborazione di alcuni alunni delle classi terze.

Guarda le foto dell'evento.

Grande successo di pubblico - Primo Maggio apertura straordinaria sedi museali

5 maggio 2014

E' con soddisfazione che si comunica il grande successo di pubblico al Castello di Torrechiara e al Castello Malaspina di Bobbio in occasione dell'apertura straordinaria del Primo Maggio. Tanti i visitatori che nel corso dell'intera giornata hanno visitato le due sedi museali, approfittando anche delle visite guidate gratuite a cura dei funzionari di questa Soprintendenza.

Convegno internazionale La conservazione preventiva e programmata

29 aprile 2014

Si comunica che questa Soprintendenza presenterà un contributo al prossimo convegno internazionale La conservazione preventiva e programmata, organizzato dal Politecnico di Milano e dai distretti culturali Le Regge dei Gonzaga e Monza-Brianza, che si terrà tra il 5 e il 9 maggio nelle città di Monza e Mantova. Il contributo, dal titolo SICaR e la conservazione programmata: esperienze sul campo e prospettive future, intende focalizzare l'attenzione sul Sistema Informativo per i Cantieri di Restauro, adottato dal MiBACT e oggetto di una recente sperimentazione anche all'interno di questa Soprintendenza, quale utile strumento di conoscenza e di programmazione degli interventi di manutenzione e restauro.
Per maggiori approfondimenti sulle tematiche trattate e sul programma del convegno si rimanda al sito dedicato.

Primo Maggio - Apertura straordinaria sedi museali

28 aprile 2014

Si comunica che in occasione della festività del Primo Maggio il Castello di Torrechiara e il Castello Malaspina di Bobbio saranno eccezionalmente aperti al pubblico con ingresso gratuito, così come da disposizioni ministeriali.

Il Castello di Torrechiara aprirà dalle ore 8.30 alle ore 20.00 (chiusura biglietteria alle 19.30). La giornata sarà arricchita da una serie di visite guidate gratuite effettuate dai funzionari di questa Soprintendenza in aree normalmente chiuse al pubblico. Le visite saranno effettuate per gruppi di max 25 persone con prenotazione obbligatoria durante l'intera giornata, con partenza al mattino alle ore 9.00, 11.00 e 12.30, e al pomeriggio alle ore 14.30, 17.30 e 18.30. Alle ore 16.00 inoltre, nelle sale non affrescate del castello, si terranno letture animate per famiglie e bambini in collaborazione con l'associazione culturale Donne di Torrechiara. Per prenotazione visite guidate telefonare alla biglietteria del Castello: tel. 0521-355255

Il Castello Malaspina di Bobbio, invece, sarà aperto al pubblico dalle ore 11.00 alle ore 17.00. Nel corso della giornata si svolgeranno visite guidate gratuite con partenza alle ore 11.30, 13.00 e 15.30. La dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti funzionario storico dell'arte di questa Soprintendenza accompagnerà il pubblico attraverso le sale arredate del piano terreno e del piano nobile dell'antico fortilizio, ripercorrendone le vicende storico architettoniche anche nel contesto dell'architettura castellana diffusa sul territorio piacentino.

Leggi i comunicati stampa Castello di Torrechiara e Castello Malaspina di Bobbio.

Corso Rischio sismico e patrimonio culturale - Intervento Soprintendente

14 aprile 2014

Si comunica che lo scorso 11 aprile presso l'Aula Magna del Seminario Vescovile di Piacenza, il Soprintendente, arch. Gian Carlo Borellini, ha chiuso i lavori del corso di aggiornamento professionale "Rischio sismico e patrimonio culturale", organizzato dall'Associazione Ingegneri della Provincia di Piacenza con la collaborazione organizzativa dell'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Piacenza e dell'Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Piacenza-Bobbio. Il corso, articolato in quattro giornate, ha visto la partecipazione di tutti gli architetti funzionari dell'Ufficio.

Foto corso PC

Scarica il programma del corso. 

Castello Malaspina di Bobbio - Pasqua, Pasquetta e 25-27 aprile

10 aprile 2014

Si comunica che in occasione delle prossime festività pasquali (20-21 aprile), della Festa della Liberazione, nonchè domenica 27 aprile, la sede museale del Castello Malaspina di Bobbio sarà aperta dalle ore 10.00 alle ore 16.00 con orario continuato.

Sedi museali - Earth hour 2014

18 marzo 2014

La Soprintendenza comunica di aver aderito all'iniziativa "Earth hour 2014", che si terrà sabato 29 marzo 2014 alle ore 20.30. Torna, infatti, "l'Ora della Terra" il grande evento globale WWF per il clima che, prendendo spunto dal gesto simbolico di spegnere le luci di monumenti e luoghi simbolo, coinvolge cittadini, istituzioni e imprese in azioni concrete per dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico. La Soprintendenza aderisce all'evento spegnendo le luci del Castello di Torrechiara e del Castello di Bobbio.

Per maggiori informazioni sull'evento consultare la pagina web: http://www.wwf.it/noi_facciamo/oradellaterra/

Earth hour 2014

Conversazione con il prof. Marzio Dall'Acqua

07 marzo 2014

Si comunica che in data odierna, a partire dalle ore 9.30, il prof. Marzio Dall'Acqua, già direttore dell'Archivio di Stato di Parma, già Soprintendente archivistico per l'Emilia-Romagna, ha tenuto una conversazione con il personale di questa Soprintendenza avente come tema le modalità di archiviazione, gestione e conservazione dei materiali d'archivio. Introduzione a cura del Soprintendente, arch. Gian Carlo Borellini.

Incontro prof.Dall'Acqua

Castello di Torrechiara - Progetto Mascotte

25 febbraio 2014

"Siamo noi le simpatiche mascotte del castello di Torrechiara": il progetto, ideato dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia-Romagna, dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza in collaborazione con l'Istituto Comprensivo "Fermi-Ferrari" di Langhirano, è giunto quest'anno alla quarta edizione. Il progetto intende promuovere la conoscenza del patrimonio storico, artistico, architettonico e culturale del territorio della provincia, offrendo un contributo alla formazione scolastica degli alunni di Langhirano per stimolarne il senso di identità e di appartenenza alla propria comunità locale.

Il progetto, inizierà giovedì 27 febbraio 2014 e sarà dedicato alle classi prime della scuola "Fermi-Ferrari" di Langhirano. In questa prima giornata, i funzionari architetti e storico dell'arte della Soprintendenza presenteranno ai ragazzi il castello nel suo contesto storico, culturale e artistico. Il percorso didattico e formativo proseguirà con la guida, l'aiuto e l'indispensabile apporto culturale ed educativo degli insegnanti per concludersi con una giornata di festa, sabato 10 maggio 2014.

Leggi l'intero comunicato stampa 

S. Valentino al Castello di Torrechiara - Presentazione restauri Cappella di S. Nicomede

4 febbraio 2014

In occasione della giornata di San Valentino 2014, la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza organizza la conferenza stampa di presentazione al pubblico dei restauri della cappella di S. Nicomede, posta all'interno del quattrocentesco castello di Torrechiara.

La cappella, oggi priva degli originari arredi, il coretto intagliato e dipinto e il Polittico di Benedetto Bembo del 1462, conservati al Museo del Castello Sforzesco di Milano, sarà così nuovamente aperta al pubblico e inserita nel percorso di visita del castello dopo i lavori di restauro che ne hanno determinato la sua chiusura.

L'arch. Gian Carlo Borellini, Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza, saluterà i convenuti congiuntamente al Sindaco di Langhirano, ing. Stefano Bovis. Il complesso intervento di restauro sarà illustrato nel corso della visita guidata dall'arch. Luciano Serchia progettista e direttore dei lavori.

La conferenza si terrà presso il Castello di Torrechiara a partire dalle ore 11.30.

Leggi l'intero comunicato stampa - Scarica l'invito

Guarda le foto di alcuni momenti della giornata di presentazione dei restauri.

Sedi museali - M'illumino di meno 2014

12 febbraio 2014

M'illumino di meno 2014La Soprintendenza comunica di aver aderito all'iniziativa "M'illumino di meno. Festa del Risparmio Energetico", che si terrà in data 14 febbraio 2014. L'iniziativa giunta ormai alla decima edizione, è lanciata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar-Rai Radio2 per promuovere il risparmio energetico e la razionalizzazione dei consumi. Quest'anno lo slogan recita "Spegni lo spreco, accendi la cultura" a sottolineare come una nuova cultura dell'energia intelligente possa rendere disponibili nuove risorse per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale.

La Soprintendenza aderisce al simbolico 'silenzio energetico' spegnendo le luci di entrambe le sedi museali del Castello di Torrechiara e del Castello di Bobbio tra le 18.00 e le 19.30.

Scarica la locandina

Festività 2013-‘14 - Aperture straordinarie Castello di Torrechiara e Castello di Bobbio

18 dicembre 2013

Si comunica che per il prossimo periodo festivo le sedi museali del Castello di Torrechiara e del Castello di Bobbio effettueranno le seguenti aperture straordinarie:

Castello di Torrechiara

1° gennaio 2014, orario di apertura dalle 11.00 alle 17.00.

Con l'occasione, saranno aperti alla visita i camminamenti di ronda, normalmente chiusi al pubblico. Le visite si terranno alle ore 12.00, 13.00, 15.00 e 16.00 per gruppi di max 25 persone (prenotazione obbligatoria presso la biglietteria del castello, tel. e fax: 0521-355255).

Mercoledì 25 dicembre il castello resterà chiuso.

Castello di Bobbio

25 dicembre 2013, orario di apertura dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00;

29 dicembre 2013, orario di apertura dalle 11.00 alle 17.00;

1° gennaio 2014, orario di apertura dalle 11.00 alle 17.00;

5 gennaio 2014, orario di apertura dalle 11.00 alle 17.00;

6 gennaio 2014, orario di apertura dalle 11.00 alle 17.00.

Si comunica inoltre che sabato 28 dicembre 2013 l'ingresso ai due castelli sarà gratuito, come da disposizioni della Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (circ. 29 del 11.12.2013).

Castello di Bobbio - Apertura straordinaria 08.12.2013

25 novembre 2013

Si comunica che in occassione della festività dell'Immacolata Concezione del prossimo 8 dicembre, il Castello Malaspina di Bobbio sarà eccezionalmente aperto alle visite con orario 10-13 e 15-18.

Si comunica altresì che per motivi di servizio il Castello resterà chiuso nella giornata di martedì 10 dicembre.

Colorno - Giornata di studi, Il caso di Colorno  

30 novembre 2013

Si comunica che sabato 30 novembre presso la Venaria Reale di Colorno, a partire dalle ore 9.00, si terrà una giornata di studi dal titolo Valorizzazione del territorio e tutela del patrimonio culturale. Il caso di Colorno, a cura dell'Università degli Studi di Parma, Comune di Colorno e Centro studi e valorizzazione residenze ducali di Parma e Piacenza.

Scarica la locandina dell'evento.

Castello di Bobbio - Apertura straordinaria 24.11.2013

15 novembre 2013

Si comunica che in occassione della manifestazione "Fantastico Medioevo" che si terrà a Bobbio nella giornata di domenica 24 novembre, il Castello Malaspina sarà eccezionalmente aperto alle visite con orario 10-13 e 15-18.

Si comunica altresì che in occasione della giornata del Santo Patrono, sabato 23 novembre, il Castello sarà aperto come di consueto dalle ore 9.00 alle ore 15.00.

Piacenza - Premio "Piero Gazzola" 2013

11 novembre 2013

Si comunica che lunedì 11 novembre 2013, a partire dalle ore 17.30, si terrà presso l'auditorium Santa Margherita della Fondazione di Piacenza e Vigevano a Piacenza (via Sant'Eufemia, 12) la cerimonia di conferimento del Premio Piero Gazzola 2013 per il restauro dei Palazzi Piacentini. Evento promosso di concerto con la Delegazione di Piacenza del FAI, dall'Associazione Dimore Storiche Italiane e dall'Associazione Palazzi Storici di Piacenza.

Leggi l'intero comunicato stampa dell'evento con il nome del vincitore del Premio Gazzola 2013.

Castello di Torrechiara, Capire Verdi. Lezione-Concerto Fondazione Toscanini

25 ottobre 2013

Per il secondo anno consecutivo la Fondazione Toscanini di Parma, propone un incontro con la musica rivolto agli alunni della Scuola Media di Langhirano.
La lezione-concerto, con 16 elementi d'orchestra guidati dal direttore d'orchestra, si terrà nella Sala dei Giocolieri del Castello di Torrechiara venerdì 25 ottobre p.v. con inizio alle 10,30. L'evento avrà termine alle 12,00 circa.
Ci scusiamo fin d'ora per l'eventuale disagio ai visitatori.

Locandina dell'evento

Alcune foto dell'evento

Convegno - Censimento del patrimonio artistico e architettonico della diocesi di Piacenza-Bobbio

11 ottobre 2013

Si comunica che venerdì 11 ottobre 2013 alle ore 10,00 si terrà presso il Palazzo Vescovile di Piacenza (piazza Duomo, 33) il convegno dal titolo Censimento del patrimonio artistico e architettonico della diocesi di Piacenza-Bobbio. La conoscenza come fase propedeutica alla gestione dei beni culturali, a cura dell'Ufficio per i Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Piacenza-Bobbio. Interverranno il Soprintendente per i beni architettonici e peasaggistici per le province di Parma e Piacenza, arch. Gian Carlo Borellini e il Direttore Regionale per i beni culturali e paesaggistici dell'Emilia-Romagna, arch. Carla Di Francesco. Contestualmente all'evento verrà presentato e distribuito il volume: Censimento del patrimonio architettonico ed artistico. La Cattedrale ed il palazzo vescovile di Piacenza.

Scarica il programma del convegno

Per maggiori informazioni:
Ufficio per i Beni Culturali Ecclesiastici
CURIA VESCOVILE DI PIACENZA-BOBBIO
P.zza Duomo, 33 - 29121 Piacenza
ufficiobeniculturali@curia.pc.it
tel. 0523.308329 - fax 0523.308328
http://www.diocesipiacenzabobbio.org/

Giornate europee del patrimonio - Castello di Torrechiara e Castello di Bobbio

28 settembre 2013

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2013, sabato 28 settembre 2013 l'ingresso al castello di Torrechiara e al Castello Malaspina dal Verme di Bobbio sarà gratuito. Domenica 29 settembre 2013, come da disposizioni ministeriali, l'ingresso ad entrambi i castelli sarà a pagamento. 

Giornate europee del patrimonio - Palazzo Mischi, Piacenza

28 settembre 2013

Palazzo Mischi

ARCHITETTURA DELL'INGANNO A PALAZZO MISCHI 

Nell'ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2013, la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza, organizza l'apertura straordinaria con visite guidate al palazzo dei marchesi Mischi, su via Garibaldi 24 a Piacenza, prestigiosa testimonianza di architettura nobiliare del primo Settecento. Aprirà il pomeriggio l'intervento del Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici architetto Gian Carlo Borellini, cui seguiranno le visite guidate a cura dei funzionari arch. Camilla Burresi che illustrerà al pubblico il complesso intervento di restauro del palazzo e quello dell'oratorio e della dott. Anna Còccioli Mastroviti che ripercorrerà le vicende del cantiere e quelle della decorazione di questa importante dimora. Interverranno anche l'arch. Pier Giorgio Armani, direttore del cantiere di restauro, e il restauratore Luca Panciera.

Il recente, importante intervento di restauro delle due facciate del palazzo dei Marchesi Mischi in Piacenza, quella principale su via Garibaldi e quella su cantone Cavalli, concluse nel 2011, il successivo restauro delle decorazioni dell'oratorio del palazzo, svoltisi con l'alta sorveglianza di questa Soprintendenza, sono stati preceduti da ampie esplorazioni d'archivio che hanno prodotto materiali inediti. Il restauro è diventato occasione di studio e di conoscenza del bene. L' analisi diretta del monumento, tutta quella serie di indagini conoscitive che partendo dal dato materico ci permettono di ottenere informazioni sia sul suo sviluppo storico-architettonico, sia sullo stato di conservazione dei materiali, necessariamente correlata allo studio storico, documentario, archivistico e artistico, sono le uniche possibilità per una conoscenza specifica, sia cronologica, sia stilistica, e per un corretto inserimento del monumento nel più ampio sistema del patrimonio culturale. In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, sabato 28 settembre 2013, la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza presenta i risultati delle indagini e, in particolare, dopo avere contestualizzato le vicende del casato nel più ampio panorama culturale del tempo - il secondo Seicento e la prima metà del Settecento - e quelle del cantiere del palazzo in rapporto alle preesistenze, si presenterà la decorazione a quadratura, ossia l'architettura dell'inganno, che non solo connota le due facciate di palazzo Mischi, ma anche, e con risultati di grande raffinatezza e originalità, l'oratorio. Un ancora anonimo quadraturista, vicino nei modi ai celebri Natali, dipinge le quadrature della facciata su via Garibaldi e su cantone Cavalli; ad una personalità diversa, consapevole delle prove dei Natali e dei lombardi Francesco Porro e Giuseppe Castelli, e qui attiva intorno al terzo decennio del Settecento, si deve l'architettura illusoria dell'oratorio, indiscutibile testimonianza di sapienza prospettica, abilità e perizia pittorica.

Le visite guidate sono a cura dell'arch. Camilla Burresi e della dr.ssa Anna Còccioli Mastroviti della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza e si effettueranno sabato 28 settembre 2013, alle ore 15.30.
Ufficio valorizzazione e comunicazione:
anna.cocciolimastroviti@beniculturali.it; gabriella.biasoli@beniculturali.it
tel. 0521-212320, fax 0521-212390

Giornate europee del patrimonio - Chiesa S. Antonio in Costa Orzata, Castell'Arquato (PC)

29 settembre 2013

Chiesa S.AntonioCHIESA DI SANT'ANTONIO DA PADOVA

Nell'ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2013, la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza, in collaborazione con la Diocesi di Piacenza-Bobbio, organizza visite guidate ai restauri della chiesa di S. Antonio a Costa Orzata di Castell'Arquato, importante testimonianza di architettura sacra, progettata negli anni trenta del Novecento dall'architetto Manfredo Manfredi. Apriranno il pomeriggio di domenica 29 settembre gli interventi del Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici architetto Gian Carlo Borellini e del direttore dell'Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Piacenza-Bobbio, arch. Manuel Ferrari, cui seguiranno quelli del dott. Carlo Emanuele Manfredi, discendente dell'architetto Manfredo Emanuele Manfredi progettista della chiesa, che ne illustrerà la figura e della dott. Anna Còccioli Mastroviti che ripercorrerà le vicende del cantiere della chiesa nel più ampio contesto dell'edilizia religiosa e dell'attività di Manfredo Manfredi.

L'originaria chiesa di Costa Orzata fu voluta dal notaio Antonio Formica e fu eretta nel 1361. La chiesa trecentesca fu sostituita nel 1634 da un nuovo edificio, oggetto di restauri nel 1779. La lunga storia di questa chiesa, l'unica nella provincia di Piacenza dedicata a S. Antonio, è in parte ricostruibile sulla base delle visite pastorali dalle quali si conoscono decorazioni e arredi e, soprattutto, il fatto che a partire dal 1866 la chiesa fu chiusa al culto per circa 50 anni. Il progetto per la costruzione del nuovo edificio fu commissionato all'architetto Manfredo Emanuele Manfredi nel 1908. Il cantiere, avviato nel 1910, si concluse nel 1913 e la chiesa venne solennemente aperta al culto e benedetta dall'arciprete di Castell'Arquato il 13 giugno di quell'anno. Nel 1919 fu portata a termine la decorazione dell'interno e della zona absidale, ad opera del pittore piacentino Francesco Pittaco.  La chiesa progettata da Manfredo Emanuele Manfredi, al quale si devono, come noto, fra gli altri, il progetto per la nuova facciata del duomo di Milano (1886-87), per le tre porte bronzee di S. Maria del Fiore a Firenze (1887), i restauri alla basilica di S. Marco (1902-1914) e la collaborazione al cantiere per la ricostruzione del campanile marciano (1902-12), presentava un fronte tripartito a capanna con unico ingresso sormontato da lunetta e da un grande rosone centrale e due ali laterali in corrispondenza delle navatelle laterali. Si trattava di un disegno improntato al codice stile neoromanico. L'attuale assetto compositivo, il pronao su pilastri ottagonali con capitelli corinzi, la torretta che interrompe i due spioventi del corpo centrale percorso da archetti pensili, si deve ai lavori di "restauro" compiuti negli anni trenta del Novecento, promossi dall'allora parroco don Delfino Rebecchi. In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2013, domenica 29 settembre alle ore 15.30  saranno illustrati al pubblico i lavori di restauro appena conclusi, eseguiti sotto l'alta sorveglianza della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Parma e Piacenza.

Le visite guidate sono a cura dr.ssa Anna Còccioli Mastroviti della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza e si effettueranno domenica 29 settembre 2013 alle ore 15.30.
Ufficio valorizzazione e comunicazione:
anna.cocciolimastroviti@beniculturali.it; gabriella.biasoli@beniculturali.it
tel. 0521-212320, fax 0521-212390

Castello di Torrechiara - Festival del Prosciutto

6-22 settembre 2013

festival prosciutto langhiranoC'era una volta, 
e c'è ancora, un prodotto così buono e dolce da meritare grandi onori nel territorio in cui era nato e cresciuto ... 
e fu così che diversi maghi e fate si riunirono per organizzare una lunga lunga Festa di Compleanno. Venne scelto il più bel Castello e furono organizzati giochi e divertimenti per gli ospiti più importanti: i bambini di ogni età! 
E' così che oggi possiamo presentare i Festeggiamenti che avranno luogo dal 6 al 22 Settembre nel paesaggio e nelle sale del Castello di Torrechiara!
Seguite il Programma che trovate qui allegato: per due settimane occasioni di svago, di festa e di scoperta e ...

Domenica 15 Settembre, il Signor Prosciutto vi aspetta per un assaggio della sua Bontà!

Programma completo sul sito del Festival del Prosciutto 2013

Iniziativa realizzata in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza, Consorzio del Prosciutto di Parma e Comune di Langhirano.
Coordinamento operativo Associazione Culturale Donne di Torrechiara, supporto informativo IAT Torrechiara e realizzazioni delle Associazioni Culturali:
Orso Blu per le attività didattiche e artistiche, Melusine per le Visite guidate tematiche, Gruppo Storico Il Leone Rampante per il tiro con l'Arco e i giochi medievali, SOS Unità Cinofile Soccorso Langhirano e volontari del centro Cinofilo San Michele per le dimostrazioni di educazione dei cani , Gruppo Scout Cngei Langhirano per animazione bambini in Piazza.

Ferragosto al Castello di Torrechiara e al Castello Malaspina di Bobbio

29 luglio 2013

Si comunica che il Castello di Torrechiara e il Castello Malaspina di Bobbio saranno aperti anche nel giorno di Ferragosto. Per maggiori informazioni su orari di apertura e contatti si vedano le rispettive pagine ufficiali Facebook seguendo i link sopra riportati.

Festival di Torrechiara "Renata Tebaldi"

13 luglio - 10 agosto 2013

festival torrechiara 2013

Il Festival di Torrechiara Renata Tebaldi, dedicato al grande soprano che ha onorato la rassegna con la sua presenza alle serate inaugurali delle edizioni 1997 e 2000, festeggia quest'anno la diciottesima edizione, a testimonianza della buona qualità delle proposte e della fedeltà del pubblico. Come nelle passate edizioni, in cartellone figurano artisti di prestigio internazionale, rappresentativi di diversi generi musicali.
La serata inaugurale al Festival 2013 si terrà all'Abbazia Benedettina di Santa Maria della Neve di Torrechiara. Lo spirito è quello di far conoscere al pubblico un luogo di bellezza e spiritualità che appartiene al medesimo paesaggio ambientale e culturale del Castello, con il quale condivide parte della propria storia... (continua a leggere)  

scarica la locandina dell'evento
scarica il programma dell'evento

Campagna di crowdfunding per il Busto di Francesco I d'Este, Galleria Estense di Modena

18 maggio - 2 luglio 2013

Si segnala un'importante iniziativa voluta dalla Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Modena e Reggio Emilia a un anno dal drammatico sisma che ha colpito parte dell'Emilia, della Lombardia e del Veneto.

Nell'anno della cultura italiana negli USA, dal 16 maggio al 30 giugno 2013, 45 giorni di campagna di crowdfunding via web in USA - e in parallelo in Italia - per "donare" un basamento antisismico al Busto di Francesco I d'Este, vanto della Galleria Estense di Modena. L'iniziativa - promossa negli Stati Uniti da Friends of FAI in accordo con il Fondo Ambiente Italiano e in Italia dalla Galleria Estense - ha come finalità quella di restituire al mondo il Busto di Francesco I d'Este, capolavoro del Bernini e opera simbolo della Galleria Estense di Modena, chiusa per i danni del violento terremoto della primavera 2012: la campagna di raccolta fondi online dovrà consentire, infatti, la realizzazione di un innovativo basamento antisismico per esporre nuovamente al pubblico il capolavoro scultoreo.

Per maggiori approfondimenti leggi il comunicato ufficiale

Per le donazioni vai al sito www.forItaly.org

DesigNaturArte

15-16 giugno 2013

Un week-end al Castello di San Pietro in Cerro (PC) fra design, arte e natura. DesigNaturArte è la nuova kermesse che il Castello di San Pietro in Cerro e Bloomet lanciano in collaborazione con il FAI, un'esperienza di total living per incontrare, sperimentare, acquistare, mangiare e giocare tra opere d'arte e installazioni nel parco del castello. Una quota parte degli ingressi sarà devoluta al FAI a favore della ricostruzione di Finale Emilia.

Evento patrocinato dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia-Romagna e dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza.

Scarica l'invito

Per maggiori dettagli leggi il comunicato stampa e consulta il sito web dedicato 

Siamo noi le simpatiche mascotte del Castello di Torrechiara

8 giugno 2013

"Siamo noi le simpatiche mascotte del castello di Torrechiara": il progetto, ideato dalla  Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna, dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza in collaborazione con l'Istituto Comprensivo Scuola Infanzia, Primaria, Secondaria di I° grado "Fermi-Ferrari" di Langhirano, è giunto quest'anno alla terza edizione.

Il progetto intende promuovere la conoscenza del patrimonio storico, artistico, architettonico e culturale del territorio della provincia, offrendo un contributo alla formazione scolastica degli alunni di Langhirano per stimolarne il senso di identità e di appartenenza alla propria comunità locale. Il territorio dove vive ed abita una comunità è anche un ambito spaziale che raccoglie e coagula un insieme di valori e  tradizioni che si sedimentano lungo l'arco del tempo e che permettono il riconoscimento e l'introiezione di modi, usi e costumi propri di quell'ambiente. In tutti i contesti territoriali i monumenti svolgono un importante ruolo in quanto dotati di una duplice dimensione, spaziale e temporale, che consente di riconoscere e tener viva la memoria del nostro passato. Ogni singolo individuo, oltre ad apprezzare la bellezza del monumento, è portato ad acquisire i suoi significati più profondi e, attraverso questo rispecchiamento, a raggiungere una maggiore e più penetrante consapevolezza del proprio cammino esistenziale esercitando in tal modo la propria attività con attenzione e cura per le cose che lo circondano. L'interesse diffuso per i monumenti del passato assume dunque la valenza di segnale duraturo e contaminante, distribuito lungo i percorsi dell'incedere quotidiano e che induce tra gli abitanti di una determinata comunità un sentimento di identità e di rispetto.

La Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici intende coinvolgere la scuola in questo cammino, perché è la scuola che fa crescere, costruisce consapevolezza nei giovani, fornisce gli strumenti conoscitivi ed educa i comportamenti dei singoli verso un consapevole rispetto del proprio patrimonio storico culturale. Il progetto, realizzato in collaborazione con i docenti della Scuola Secondaria di primo grado di Langhirano che hanno guidato e coordinato gli alunni delle classi prime e seconde in un percorso interdisciplinare nell'analisi del castello e nello studio del monumento nel suo contesto storico, culturale, sociale ed economico, si concluderà sabato 8 giugno.

Nella mattinata dell'8 giugno, a partire dalle ore 9.00, le mascotte effettueranno visite guidate gratuite al castello di Torrechiara per i genitori e per il pubblico; esporranno i propri elaborati grafici in una mostra ospitata nel cortile d'onore del castello. L'iniziativa si concluderà con un intrattenimento musicale a cura degli stessi alunni e con la premiazione degli elaborati più significativi.

Scarica il programma definitivo della giornata.

Guarda le foto della giornata conclusiva.

Convegno - A un anno dal sisma

28 maggio 2013

Si segnala il convegno "A un anno dal sisma. Rapporto sui beni culturali in Emilia-Romagna" che si terrà martedì 28 maggio dalle ore 10 alle ore 18 presso il Palazzo dei Pio di Carpi. Il convegno è organizzato dalla Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici dell'Emilia-Romagna. E' possibile seguire la diretta streaming del convegno collegandosi al sito www.palazzodeipio.it/convegnomibac.

Scarica il programma del convegno

Consulta la rassegna stampa dell'evento

Convegno internazionale di studi - Affreschi nascosti a Parma

23 maggio 2013

Si comunica che il prossimo giovedì 23 maggio a partire dalle ore 10.00, si terrà presso il Palazzo del Governatore di Parma il convegno internazionale di studi Affreschi nascosti a Parma. Bertoja e Mirola a Palazzo del Giardino, con introduzione del Soprintendente Gian Carlo Borellini.

Per maggiori informazioni visita il sito dedicato

Scarica l'invito

Leggi l'introduzione al convegno a cura della dott.ssa Chiara Burgio

Notte dei musei - Castello di Torrechiara

Torrechiara, 18 maggio 2013

Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali organizza anche quest'anno l'evento della Notte dei Musei, in calendario sabato 18 maggio 2013.
La Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza aderisce all'iniziativa aprendo le splendide sale affrescate del quattrocentesco castello di Torrechiara dalle ore 20.00 sino alle ore 24.00.

Alle ore 20.00, il castello accoglierà i visitatori con le visite guidate gratuite dei funzionari della Soprintendenza agli spazi...... abitualmente chiusi al pubblico: i camminamenti di ronda, con visita alla torre di San Nicomede, le prigioni e i sotterranei. Le visite gratuite, su prenotazione obbligatoria, per gruppi di massimo di 25 persone, si effettueranno in contemporanea nei tre spazi. Alle ore 21.00 la Soprintendenza e la Corale "Madonna della Neve" offriranno ai visitatori una rassegna di canti popolari nella suggestiva cornice castellana.
La corale nasce nel 1994 grazie alla volontà e al grande amore per la musica, in ogni sua espressione, di Celestino Abelli, sacerdote musicista che ha riunito numerosi coristi provenienti da varie località della provincia di Parma e del suo Appennino.Nata come coro liturgico, la corale ha ampliato i suoi orizzonti nel corso degli anni di attività, dedicandosi con impegno ad approfondire esecuzioni e composizioni di importanti autori di musica sacra e popolare. Grazie al vario e vasto repertorio, la Corale ha partecipato a numerose manifestazioni civili, religiose e a rassegne corali locali, nazionali ed intercontinentali, accrescendo la propria popolarità e riscuotendo sempre maggiori consensi.
Il Coro è formato da circa trenta elementi a voci miste, ed è diretto da Liliana Simonetti che si avvale della collaborazione del maestro Walter Marazzi, che cura le armonizzazioni.
Alle ore 22.30, il secondo turno delle visite guidate concluderà la serata.

Lo IAT Torrechiara e l'Associazione Culturale Donne di Torrechiara accoglieranno i visitatori offrendo una degustazione di prodotti tipici in collaborazione con produttori e ristoratori locali.

Prenotazioni obbligatorie: biglietteria del castello di Torrechiara: tel. 0521/355255
Ingresso e visite guidate gratuite.

Guarda le foto dell'evento sulla pagina ufficiale del Castello di Torrechiara su Facebook

Aperture straordinarie Primo Maggio ai Castelli di Torrechiara e Malaspina di Bobbio

Ingresso gratuito

per approfondimenti visita le pagine su FB: castello di Torrechiara e castello Malaspina di Bobbio

Progettare e documentare i restauri. SICaR, Sistema informativo wab based per la gestione e la documentazione dei cantieri di restauro

Parma, 10-11 aprile 2013

Esempio SICaR - I

La Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggisitici per le province di Parma e Piacenza, dopo la presentazione del progetto SICaR tenuta a Piacenza lo scorso 15 marzo, comunica che nelle giornate di mercoledì 10 e giovedì 11 aprile, si terranno a Parma due seminari tecnico-applicativi volti ad approfondire l'uso del sistema informativo SICaR web/based per la gestione e la documentazione dei cantieri di restauro.

L'evento è organizzato in collaborazione con l'Ordine degli Architetti di Parma e l'Ordine degli Architetti di Piacenza, ed è riservato ai funzionari della Soprintendenza e agli architetti iscritti ai due Ordini, per complessivi 30 posti. Le richieste di iscrizione sono da inviare alle rispettive segreterie.

Mercoledì 10 aprile, ore 10.30-17.30 - Giovedì 11 aprile, ore 9.30-17.30

Sala informatica c/o CISITA, via Cantelli, 5 - Parma

Scarica il programma del corso

Per ulteriori approfondimenti sul progetto Re.Arte/SICaR clicca qui

Colorno, un grande avvenire dietro le spalle -Presentazione degli atti del convegno

23 marzo 2013

locandina colorno 2013

Sabato 23 marzo  a cura della Sezione Colorno e Bassa Est Parmense di Italia Nostra  si è tenuta, presso la Sala del Consiglio nel Palazzo Comunale di Colorno, la presentazione degli atti del Convegno "Colorno, un grande avvenire dietro le spalle. Per un progetto di recupero complessivo degli edifici storici di Colorno", svoltosi  presso l'Aula Magna di ALMA nella Reggia di Colorno il 24 marzo 2012. Ha presenziato, in rappresentanza della Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici di Parma, la Dott.ssa Chiara Burgio che nel Convegno era intervenuta con la comunicazione dal titolo "Colorno, dall'emergenza alla valorizzazione".

scarica l'intervento della dott.sa Chiara Burgio (funzionario storico dell'arte, responsabile Ufficio tutele e verifiche-sezione di Parma Soprintendenza Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza) in formato pdf
scarica la locandina dell'evento  

Salone del restauro di Ferrara - Incontri organizzati dalla Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici dell'Emilia-Romagna

Ferrara, 20-21-22 marzo 2013

Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici dell'Emilia-Romagna
Soprintendenza per i beni storici, artistici ed etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici dell'Abruzzo

BENI MOBILI E TERREMOTO:  giovedi 21marzo - 10.00-13.00 - Ferrara, Sala Schifanoia  Pad. 2 - piano terra
introduce: Carla Di Francesco 
relatori: Stefano Casciu; Gisella Capponi, Francesca Capanna; Marco Ciatti; Lucia Arbace; Paolo Buonora Giovanni Cialone, Maria Rita Copersino

SISMA 2012. I PRIVATI E LE ARCHITETTURE TUTELATE: giovedi 21 marzo - 18.00-20.30 - Museo di Casa Romei, via Savonarola 20-30 Ferrara
Partecipano: Carla Di Francesco; Paola Grifoni; Antonella Ranaldi; Giovanni Santangelo; Francesco Cavazza Isolani; Marina Forni; Vincenzo Vandelli; Giuliana Fontanella

I CAMPANILI NEL SISMA DELL'EMILIA; venerdi 22 marzo - 9.30-11.00 Sala B tra i Pad.3/4 - primo piano
introduce: Carla Di Francesco
relatori: Francesco Eleuteri; Nicola Cosentino; Angelo Di Tommaso; Paola Grifoni

I CASTELLI FERITI: RESTAURO CRITICO E CONSERVAZIONE - mercoledi 20 marzo - 15.30-18.30 - Sala A tra i Pad.3/4 - piano primo
introduce: Carla Di Francesco
relatori: Guialtiero Cavazza Isolani; Rosa Carafa; Gianni Perbellini; Massimiliano Righini; Giampiero Cuppini; Alberto Monti; Daniele Ferretti; Antonella Ranaldi

MODENA. PALAZZO DUCALE SEDE DELL'ACCADEMIA MILITARE. RESTAURO E CONSOLIDAMENTO DELLE BALAUSTRE E DELLE STATUE DELLA FACCIATA PRINCIPALE: venerdi 22 marzo - 10.30-11.30 - Sala A tra i Pad.12/13 - piano primo
introduce: Carla Di Francesco
relatori: Corrado Azzolini; Fabio Iemmi

SPUNTI DAL TERREMOTO DELL'EMILIA E DELLA LOMBARDIA: venerdi 22 marzo - 16.00-18.30 - sala D tra i Pad.5/6 - piano primo
introduce: Paola Grifoni
relatori: Graziella Polidori; Bianca Codacci Pisanelli; Claudio Modena; Marco Fasser; Carla Di Francesco

Progettare e documentare i restauri. SICaR, Sistema informativo wab based per la gestione e la documentazione dei cantieri di restauro

15 marzo 2013

esempio_sicar

La Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggisitici per le province di Parma e Piacenza è lieta di invitarvi alla giornata di presentazione del sistema informativo w/b SICaR per la gestione e la documentazione dei cantieri di restauro.

L'evento è organizzato in collaborazione con l'Ordine degli architetti di Piacenza, l'Ordine degli architetti di Parma e il Politecnico di Milano (sede di Piacenza) ed è aperto a tutti gli interessati.

ore 10.00 - 16.00, Urban Center (Ex Macello), via Scalabrini, Piacenza

scarica il pieghevole informativo

per ulteriori informazioni clicca qui

scarica l'articolo sulla giornata di presentazione del progetto pubblicato da Piacenza Sera in data 16.03.2013. Si precisa che l'importo erogato dal Ministero per il progetto è la metà di quello erroneamente indicato nell'articolo.

Galleria Nazionale, Palazzo della Pilotta - Evento

Conversazione con: LIONELLO PUPPI e LUCA MAZZIERI
"Giorgione e Tiziano - Palladio e Niemeyer" Venerdì 15 Marzo, ore 18.00
è un'iniziativa: FONDAZIONE ARCHITETTI PARMA E PIACENZA
scarica il pieghevole informativo

San Valentino al Castello di Torrechiara

Per gli innamorati di Torrechiara un San Valentino lungo 3 giorni

Giovedì 14, sabato 16 e domenica 17 febbraio 2013. Romantici appuntamenti con l'amore e la storia, per coppie e appassionati d'arte che vogliono regalarsi un'emozione "d'autore"... visitate il Castello alla ricerca di... Cupido!
 
Giovedì 14 Febbraio 2013
Un biglietto per Due 

Dalle 10 alle 18 lasciatevi conquistare dalle raffinate atmosfere di una delle più celebrate storie d'amore del Rinascimento.
Dopo la visita, la Cantina del Borgo vi aspetta per offrirvi un aperitivo in attesa della Speciale Cena di San Valentino presso uno dei locali aderenti.

Sabato 16 Febbraio 

Dopo la visita, la Cantina del Borgo vi aspetta per offrirvi un aperitivo in attesa della Speciale Cena di San Valentino presso uno dei locali aderenti

Domenica 17 Febbraio

Dalle 10 alle 17 visita in Castello
Alle ore 10,30 percorso guidato
"Due Cuori e un Castello"

Esperte guide e il coro diretto dal maestro Alessandra Vavasori, evocheranno con dolci melodie d'epoca il raffinato ambiente della corte di Bianca e Pier Maria.
Terminata la visita la Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli di Parma offre un brindisi augurale accompagnato da squisito formaggio Parmigiano-Reggiano.
Speciale pranzo di San Valentino presso uno dei locali aderenti.

I locali che al momento hanno aderito all'iniziativa sono i seguenti:
Al Mulino
Masticabrodo
Taverna del castello
Al Posta
L'Officina delle Fate

San Valentino a Torrechiara è un'iniziativa in collaborazione con la Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Parma e Piacenza, il Coro Civico "Città di Guastalla", Melusine associazione culturale, Donne di Torrechiara, la Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli di Parma, la Cantina del Borgo di Vicari e l'Ufficio IAT di Torrechiara.

scarica la locandina

Castello di Torrechiara - Apertura straordinaria

Apertura straordinaria martedì 1 gennaio 2013

COMUNICATO STAMPA  

Anche quest'anno, molte le iniziative culturali proposte dal MIBAC per trascorrere un primo dell'anno all'insegna della cultura.
La Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Parma e Piacenza inizierà il nuovo anno aprendo al pubblico il quattrocentesco castello di Torrechiara, una delle più armoniche architetture fortificate d'Italia.
Costruito alla metà del Quattrocento, teatro dell'amore di Pier Maria Rossi, condottiero al servizio dei Visconti e degli Sforza, e di Bianca Pellegrini, l'imponente struttura e la magnificenza delle sue masse murarie daranno il benvenuto ai visitatori. I funzionari della Soprintendenza accompagneranno il pubblico negli ambienti segreti e sotterranei del castello, solitamente chiusi al pubblico.

Per l'occasione, nell'antico borgo di Torrechiara, l'Associazione Alpini - gruppo di Parma- scalderà il pubblico, dalle 13.30 alle 16.30 con il "vin brulé" e la Cantina del Borgo Vicari proporrà una "dolce" degustazione dei propri prodotti.

Il 1 gennaio 2013 il castello di Torrechiara sarà aperto al pubblico dalle ore 11.00 alle ore 17.00 (chiusura della biglietteria ore 16.30).

Le visite guidate gratuite si svolgeranno alle ore 11.30, alle 13.00, alle 15.00 e alle 16.00; gruppi max 25 persone, è gradita la prenotazione (tel. 0521/355255)

Ufficio promozione e valorizzazione:
dott.ssa Gabriella Biasoli - dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti tel. 0521-212312;212320

Castello Malaspina di Bobbio - Apertura straordinaria

Apertura straordinaria martedì 1 gennaio 2013

COMUNICATO STAMPA

Anche quest'anno, molte le iniziative culturali proposte dal MIBAC per trascorrere un primo dell'anno all'insegna della cultura.
La Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Parma e Piacenza inizierà il nuovo anno aprendo al pubblico l'antico castello di Bobbio che fu dei Malaspina e poi dei dal Verme, interessante architettura fortificata dell'alta val Trebbia.
L'importanza strategica del castello Malaspina Dal Verme, la sua collocazione nello scacchiere  piacentino, che controllava una della strade che giungono dalla Liguria, non erano certo passati inosservati ai Visconti. L'assetto compositivo del fortilizio, che nelle forme attuali si deve verosimilmente a Gian Maria Dal Verme, si caratterizza in virtù del mastio, la possente struttura quadrangolare posto al centro di un sistema difensivo che a ovest assume la fisionomia di un torrione rotondo. Nell'atlante (XVII secolo) dell'ingegnere piacentino Alessandro Bolzoni, attivo nell'età dei Farnese, già compaiono l'impianto murato di Bobbio e il suo castello.
Il castello, interamente arredato, è stato acquisito dallo Stato alla metà del Novecento dall'ing. Riccardo Piccinini, ultimo proprietario.

Il 1 gennaio 2013 il castello di Bobbio sarà aperto al pubblico dalle ore 11.00 alle ore 17.00 (chiusura della biglietteria ore 16.30).

Ufficio promozione e valorizzazione:
dott.ssa Gabriella Biasoli-dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti tel. 0521-212312;212320

Piacenza, Palazzo Galli - Incontri

Novembre - Dicembre 2012

Ritaglio Banca di PC

lunedi 12 novembre 2012
Sala Panini
Consegna del Premio "Piero Gazzola" 2012
Intervengono - oltre al prof. Domenico Ferrari Cesena, Presidente del Comitato scientifico del Premio "Piero Gazzola" - il Soprintendente ai Beni architettonici e paesaggistici arch. Luciano Serchia, la dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti della stessa Soprintendenza, l'arch. Paolo Pagani.

scarica il calendario eventi

Castello di Torrechiara - Lezione/concerto

giovedì 25 ottobre 2012 ore 9,45

Giovedì 25 ottobre si terrà al castello di Torrechiara una lezione/concerto organizzata dalla Fondazione Arturo Toscanini con la collaborazione della Soprintendenza e la partecipazione dell'Istituto secondario "E. Fermi" di Langhirano con cui abbiamo già collaborato, per due anni, per il progetto "Siamo noi le simpatiche mascotte del castello di Torrechiara" e, il supporto logistico del Comune di Langhirano. 
L'iniziativa si inserisce nell'ambito del Festival Verdi e prevede la proposta di celeberrime pagine verdiane scomposte musicalmente e commentate avvalendosi di un linguaggio adatto ai giovanissimi.
Il concerto "Capire Verdi", in programma il 25 ottobre, al castello di Torrechiara, con inizio alle ore 9.45 circa, vedrà protagonista l'Orchestra Arturo Toscanini e il coro lirico Renata Tebaldi diretti dal maestro Sebastiano Rolli.

Invito a palazzo: Arte e storia nelle banche

Sabato 6 ottobre dalle 10,00 alle 19,00 ingresso gratuito e visite guidate in 92 palazzi in tutta Italia.

Invito a Palazzo

Undicesima edizione della manifestazione che ogni anno apre al pubblico le sedi storiche delle banche.

Per approfondire clicca qui.

Per scoprire le sedi visitabili nelle province di Parma e Piacenza clicca qui.

Giornate Europee del Patrimonio 2012 - "L'Italia tesoro d'Europa"

PALAZZO VIGNOLA - Caselle di Vignola - Fiorenzuola d'Arda (PC)
Domenica 30 settembre 2012 - ore 15,30

esterno def.

Nell'ambito dele Giornate Europee del Patrimonio 2012, la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza, in collaborazione con Terre Traverse, organizza visite guidate alla tenuta di Caselle di Vignola, prestigiosa testimonianza di architettura residenziale e rurale in bassa val d'Arda. La visita alla tenuta di Caselle di Vignola, nel pomeriggio di domenica 30 settembre 2012, è aperta dall'intervento del Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici architetto Luciano Serchia.
Emergente in un contesto paesaggistico di pianura pressoché intatto, la bella e articolata residenza di Vignola nel Cinquecento appartenne ai nobili Via, antico casato piacentino di giureconsulti, poi nel Seicento passò ai conti Maggi, di origine bresciana, che entrati in possesso di Vignola con il matrimonio di uno dei loro con l'ultima erede dei Via, aggiunsero questo cognome al proprio. L'ultimo dei Maggi Via morì a Vignola nel Settecento e la tenuta, dopo alcuni passaggi di proprietà, fu acquistata nel 1850 da Luigi Verani, quindi pervenne ai conti Manfredi discendenti per linea femminile dai Verani.
L'apertura straordinaria di Vignola consente di entrare negli spazi segreti di questo antico complesso residenziale e rurale e di coglierne lo stretto rapporto creatosi nel tempo con il contesto paesaggistico. Ilpalazzo padronale, eretto a partire dal 1518 in sostituzione di una più antica dimora di cui non restano tracce, si articola su un impianto rettangolare regolare ed è circondato da un grande giardino; sul fronte nord si apre una corte, oggi inclusa nel giardino, delimitata sui lati ovest e nord da due lunghi corpi di fabbrica, nei quali è compreso l'oratorio dedicato a San Gimignano. Le visite guidate sono a cura della dr.ssa Anna Coccioli Mastroviti della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Parma e Piacenza (anna.cocciolimastroviti@beniculturali.it; tel.0521-212320, fax.0521-212390) e si effettueranno domenica 30 settembre 2012, alle ore 15.30.

Scarica il comunicato stampa scarica invito 

Giornate Europee del Patrimonio 2012 - "L'Italia tesoro d'Europa"

IL PORTAOMBRE
CASTELLO DI TORRECHIARA - Langhirano (PR)
Sabato 29 settembre 2012 - ore 17.30

torrechiara-giornate europee

Il Portaombre è il titolo della mostra, allestita ne i suggestivi spazi del quattrocentesco castello di Torrechiara, nell'ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 201 2 "L'Italia tesoro d'Europa". Organizzata dall'Associazione culturale Komnata, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Parma e Piacenza , la mostra apre al pubblico sabato 29 settembre 2012, e riunisce circa 20 opere dello scultore Guglielmo Sirigu (1974).
Nato a Parma, l'artista approda alla scultura nel 2006 dopo l'incontro e la frequentazione con il maestro Nicola Romualdi. La scultura gli ha permesso di esprimere, nelle sue composizio nipolimateriche, le linee della sua ricerca interiore e concettuale. Oltre alla terracotta, vari sono i materiali e le tecniche esplorate che consentono all'artista di trasmettere le proprie emozioni.
La mostra, con ingresso libero, resterà aperta fino al 14 ottobre 2012.
Orari di apertura: da martedì a venerdì: ore 11.00-17.00; sabato e domenica ore 11.00-18.00.
Lunedì chiuso.
Ufficio comunicazione e valorizzazione, dott.ssa Gabriella Biasoli.

Scarica il comunicato stampa   scarica l'invito

Forme di partenariato pubblico-privato per il recupero dei beni culturali

TEATRO LENZ - via Pasubio 3/E - PARMA
Venerdi 28 settembre 2012 - ore 10,15

parternariato  
programma parternariato 
Scarica il comunicato stampa

Scarica l'invito

Scarica l'intervento del Soprintendente arch. Luciano Serchia

Un castello in bianco - serata benefica al Castello di Torrechiara

Domenica 16 settembre 2012, ore 21,00

logo mirandola

Giunto ormai sua 15ma edizione, il Festival del Prosciutto di Parma attira a settembre numerosi estimatori del pregiato salume.
Il Prosciutto di Parma è una di quelle prelibatezze che non mancano mai nei banchetti di nozze ed ecco che nasce, come evento collaterale il Festival, il progetto "un castello in bianco", una sfilata di abiti da sposa di stilisti nazionali ed internazionali.
L'evento è organizzato dall'agenzia "di Miele e d'Arancio", affiancata dall'agenzia di wedding planner "View Wedding" fondata da Virna Modena e Morena Martini nel comune di Mirandola, uno dei più colpiti dal sisma, che porteranno la loro testimonianza diretta e che s'impegneranno affinché i proventi della serata arrivino a destinazione, a Mirandola, e consegnati al sindaco, Maino Benatti.
Il ricavato infatti sarà devoluto interamente al comune di Mirandola per le operazioni di ripresa e restauro, in particolare a favore del Castello dei Pico.

scarica locandina evento

Ermocolle12 - XI Palio Poetico Musicale

Dal 3 agosto 2012 al 12 agosto

ERMOCOLLE12 PAG.1     ERMOCOLLE12 PAG.2
scarica locandina evento

Festival di Torrechiara - Renata Tebaldi

Dal 14 luglio al 11 agosto 2012

TEBALDI 1 TEBALDI 2

scarica locandina evento


Powered by: