Eventi e manifestazioni

Conformemente ai suoi compiti istituzionali, la Soprintendenza organizza presentazioni di restauri e di pubblicazioni, conferenze e convegni sia autonomamente che in collaborazione con le Diocesi ed i Comuni dei territorio di competenza.

La Soprintendenza aderisce inoltre, con propri programmi, agli eventi culturali di iniziativa ministeriale ed in particolare alla Settimana della Cultura e alle Giornate Europee del Patrimonio.

Consulta anche la sezione "Archivio eventi e manifestazioni"

 

Anno Domini 568 – Conferenza

23 maggio 2018

Si comunica che in data 2 e 3 giugno, si terrà a Cividale del Friuli (UD) la VI edizione di Anno Domini 568, quest’anno dedicata al tema Ferro e fuoco. La figura del fabbro nell’Europa altomedievale. L’evento, organizzato a cura del Museo Archeologico Nazionale di Cividale del Friuli e dall’Associazione La Fara, vedrà tra gli altri, un contributo della dott.ssa Elena Grossetti, ispettore onorario di questa Soprintendenza, dal titolo Il Faber-Aurifex della Piana di S. Martino (PC).

Per maggiori informazioni si rimanda al programma dell’evento.

Medaglieri italiani: sistema museale e identità nazionale – Incontro di studio

8 maggio 2018

Si comunica che venerdì 11 maggio, in occasione dell’apertura al pubblico del Medagliere del Museo Archeologico, si terrà presso il Complesso Monumentale della Pilotta, a partire dalle ore 9,30, l’incontro di studio Medaglieri italiani: sistema museale e identità nazionale. Innovazione tecnologica, esperienze e progetti a confronto tra tutela e valorizzazione. L’evento promosso dalla Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio e dal Complesso Monumentale della Pilotta, vedrà tra gli altri anche l’intervento della Soprintendente, dott.ssa Giovanna Paolozzi Strozzi, e del funzionario archeologo, dott. Marco Podini.

Per maggiori informazioni sul programma e sulla mostra si rimanda al sito web del Complesso Monumentale della Pilotta

19th International Congress of Classical Archaeology - Congresso

8 maggio 2018

Si comunica che dal 22 al 26 maggio, nelle città di Colonia e Bonn, si terrà il 19th International Congress of Classical Archaeology. Archaeology and Economy in the Ancient World, organizzato dall’Associazione Internazionale di Archeologia Classica (AIAC). Al convegno sarà presentato anche il contributo The impact of the Parma creek floods on urban and economic development of Roman Parma in light of recent findings from "via del Conservatorio" archaeological excavations, a cura di Anna Rita Marchi, funzionario archeologo di questa Soprintendenza, Ilaria Serchia e Giulia Rebonato. Sarà inoltre presentato il poster Evidences about the production of black glazed ware in Parma during Republican age, a cura della dott.ssa Anna Rita Marchi.

Per maggiori informazioni sul programma e le modalità di svolgimento si rimanda al sito web dedicato.

Gli scaloni dei palazzi storici: conoscenza, tutela, valorizzazione – Giornata di studi

13 aprile 2018

La Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza, in occasione dell’anno Europeo del Patrimonio Culturale, promuove una giornata di studi dedicata al tema della scala, vera e propria “macchina scenica” dal barocco all’età neoclassica, nei palazzi storici e dell’alta aristocrazia.
La giornata di studi, dal titolo Gli scaloni dei palazzi storici: conoscenza, tutela, restauro, valorizzazione, si terrà a Piacenza il 19 maggio 2018, in coincidenza con la Festa dei Musei, presso Palazzo Rota Pisaroni (via S. Eufemia, 13), dalle ore 10.00 alle ore 17.00.
La giornata si aprirà con la prolusione di Anna Maria Matteucci, Professore emerito di storia dell’architettura e di storia dell’arte medievale e moderna dell’Università degli studi di Bologna. Seguiranno gli interventi dei funzionari della Soprintendenza e di professionisti che hanno diretto alcuni cantieri di restauro a scaloni di Piacenza e/o del territorio, mentre nel pomeriggio, dalle 15.00 alle 17.00, si svolgerà la visita guidata allo scalone d’onore di palazzo Mulazzani Maggi.
L’evento, gratuito, è accreditato dall’Ordine degli Architetti PPC di Piacenza (3 cfp per la mattina e una cartolina da 1 cfp per la visita guidata).

Per maggiori informazioni scarica il comunicato stampa, la locandina e il programma della giornata. Scarica alcune foto della giornata e guarda il video pubblicato sulla versione online del quotidiano La Libertà.

I misteri della Cattedrale. Meraviglie nel labirinto del sapere – Mostra

23 marzo 2018

Si comunica che la Soprintendenza ABAP ha concesso il patrocinio alla mostra I misteri della Cattedrale. Meraviglie nel labirinto del sapere, che si terrà presso la Cattedrale di Piacenza a partire dal prossimo 7 aprile. Nell’anno europeo della cultura, la Diocesi di Piacenza-Bobbio propone una mostra di straordinari codici miniati piacentini, tra cui il Libro del Maestro e il Salterio di Angilberga, che mettono in luce l’importanza della città di Piacenza nel periodo medievale quale crocevia tra centro-nord Europa e Mediterraneo.
Per maggiori informazioni si rimanda alla relativa pagina del sito web della Cattedrale.

Giornata nazionale del Paesaggio 2018 – Documentazione

15 marzo 2018

Si comunica che è possibile scaricare dalla seguente pagina web del sito del Ministero, i seguenti documenti:

  • Rapporto sullo stato delle politiche per il paesaggio 2017
  • Atti degli Stati Generali del Paesaggio (Roma, 25-26 ottobre 2017)
  • Carta Nazionale del Paesaggio 

Conoscenza, conservazione e valorizzazione del patrimonio architettonico – Conferenza

5 marzo 2018

Si comunica che lunedì 12 marzo p.v., dalle ore 9,00 alle ore 13,00, si terrà presso l’Aula Magna dell’Università di Parma la conferenza “Conoscenza, conservazione e valorizzazione del patrimonio architettonico”. L’evento, organizzato dall’Università di Parma – Dipartimento di Ingegneria e Architettura – Unità di Architettura e dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Parma, vedrà la partecipazione, tra gli altri, di alcuni funzionari della Soprintendenza. L’evento è accreditato dall’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Parma (4 cfp).

Per maggiori informazioni scarica la locandina dell’evento.

II Giornata nazionale del paesaggio

27 febbraio 2018

In occasione della II Giornata nazionale del Paesaggio, che si terrà mercoledì 14 marzo 2018, istituita dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo con DM 7 ottobre 2016, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza, organizza i seguenti eventi:

  • a Piacenza, presso l’Auditorium di Santa Margherita (via S. Eufemia, 12) della Fondazione di Piacenza e Vigevano, a partire dalle ore 10,00, si terrà un incontro di studi organizzato dal funzionario Anna Còccioli Mastroviti dedicato a Il Piano Territoriale Paesaggistico Regionale dell’Emilia-Romagna. Un primo aggiornamento. All’incontro di studi, aperto dal Soprintendente Giovanna Paolozzi Strozzi e dal Presidente dell’Ordine degli Architetti, Giuseppe Baracchi, partecipano dirigenti e funzionari della Regione Emilia-Romagna, del Segretariato Regionale del MiBACT e della stessa Soprintendenza; saranno rappresentati lo stato dell’arte dei lavori in corso e tratteggiati gli scenari futuri legati all’entrata in vigore del nuovo Piano Territoriale Paesaggistico Regionale. Sarà altresì occasione per divulgare la Carta nazionale del Paesaggio, a cura dell’Osservatorio Nazionale per la qualità del Paesaggio. L'evento, gratuito, è accreditato dall'Ordine degli Architetti PPC della provincia di Piacenza (4 cfp). Per maggiori informazioni scarica il programma della giornata e il relativo comunicato stampa. Guarda qualche scatto della giornata.

  • a Parma, in collaborazione con la Scuola secondaria di I° grado San Benedetto (p.le S. Benedetto, 5), a partire dalle ore 12,00, si terrà l’incontro rivolto agli alunni delle terze classi La tutela del paesaggio: conoscenza-consapevolezza-progetto. L'incontro, a cura dell’architetto Marisa Pattacini, verterà sull'importanza della conoscenza del paesaggio per i progetti di sostenibilità ambientale. Scarica la locandina dell'evento.

Per conoscere gli eventi della Giornata Nazionale del Paesaggio su tutto il territorio nazionale si rimanda alla pagina dedicata del sito web MiBACT.

Il restauro dei reperti archeologici: formazione e ricerca - Conferenza

21 febbraio 2018

Si comunica che mercoledì 28 febbraio, a partire dalle ore 9,00, presso UOS Archeologia DiSCi – Casa Traversari (via San Vitale 30, Ravenna), si terrà la conferenza Il restauro dei reperti archeologici: formazione e ricerca, Inaugurazione dei Laboratori della LMCU in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali. L’iniziativa è promossa dal Campus di Ravenna e dalla Vicepresidenza della Scuola di Lettere e Beni Culturali con il supporto di Fondazione Flaminia.
Tra i partecipanti si segnala anche il contributo della dott.ssa Roberta Conversi, funzionario archeologo di questa Soprintendenza, dal titolo: Un caso da mostra: il restauro della cintura ageminata di età longobarda dal corredo funerario di Rezzanello (PC).

Scarica la locandina dell’evento

Fondare e ri-fondare: origine e sviluppo della città di Parma – Convegno

30 novembre 2017

Si comunica che martedì 12 e mercoledì 13 dicembre, presso il Palazzo del Governatore a Parma, si terrà il simposio internazionale Fondare e ri-fondare: origine e sviluppo della città di Parma. Costruzione di un’identità policentrica lungo la via Emilia tra Parma, Reggio e Modena, promosso dall’Università degli Studi di Parma e dal Comune di Parma in occasione dei 2200 anni dalla fondazione della colonia romana di Parma.
Al simposio, realizzato con il sostegno della Regione Emilia Romagna-IBC e la collaborazione dei Musei Civici di Modena e Reggio Emilia, parteciperanno tra gli altri anche i funzionari archeologi di questa Soprintendenza, dott. Marco Podini e dott.ssa Anna Rita Marchi.

Per maggiori informazioni scarica il programma e accedi al sito web dedicato agli eventi per i 2200 anni di storia lungo la via Emilia

Fornace romana di via Trebbiola a Piacenza – Presentazione progetto

22 novembre 2017

Nell’ambito di un percorso di alternanza Scuola Lavoro, il Liceo Scientifico Lorenzo Respighi di Piacenza ha attivato, in collaborazione con la ditta SkyView Srls, un progetto di formazione finalizzato all’impiego di nuove metodologie di modellazione tridimensionale attraverso l’ausilio di strumentazioni di rilievo altamente sofisticate (che ha previsto anche l’utilizzo di droni). Il sito campione è stato quello della fornace romana di via Trebbiola a Piacenza, un’area archeologica ancora visibile in situ. L’attività è stata effettuata su autorizzazione di questa Soprintendenza, che ha seguito il lavoro coordinato sul campo dalla Prof.ssa Anna Stevani (capofila del progetto), e ha visto il coinvolgimento di insegnanti, archeologi e tecnici esterni, portando a risultati di primo livello.
Il progetto, le proposte concrete per la valorizzazione di un sito di grande interesse e i modelli tridimensionali della fornace romana saranno presentati, insieme ad un emozionante viaggio virtuale dentro la fornace stessa, venerdì 24 novembre, alle ore 15.00 presso la sede di Via Genova del Liceo Respighi. Saranno presenti il dott. Marco Podini, funzionario archeologo di questa Soprintendenza di Parma e Piacenza ed i rappresentanti delle istituzioni piacentine.

Guarda il cortometraggio che illustra il progetto di valorizzazione

Guarda la visita virtuale alla fornace romana 

Presentazione volume - L’eredità di San Colombano. Memoria e culto attraverso il Medioevo

6 novembre 2017

Si comunica che il prossimo 25 novembre, presso l’auditorium di S. Chiara a Bobbio (PC), a partire dalle ore 16.30, si terrà la presentazione del volume L’eredità di San Colombano. Memoria e culto attraverso il Medioevo, atti del Convegno di Bobbio 2015, cui la ex Soprintendenza Archeologia dell’Emilia-Romagna ha collaborato con contributi del personale ora di questa Soprintendenza (Conversi, Catarsi, Raggio). Questa Soprintendenza ha altresì preso parte al progetto Making Europe, Columbanus and his Legacy, rappresentata nel comitato scientifico dal funzionario archeologo dott.ssa Roberta Conversi.

Per maggiori informazioni scarica l’invito e la locandina dell’evento.

Giornate Europee del Patrimonio 2017

13 settembre 2017

Si comunica che il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo anche quest'anno ha aderito alle Giornate Europee del Patrimonio, manifestazione promossa nel 1991 dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione Europea con l'intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Di seguito tutte gli eventi organizzati dalla Soprintendenza sul territorio di competenza, incentrati sul tema di quest'anno "Cultura e natura".
Scarica il comunicato stampa unitario con il programma di tutte le iniziative.

  • sabato 23 settembre 2017, ore 10.00
    San Secondo Parmense, Oratorio della Beata Vergine del Serraglio, loc. Villa Baroni
    Cantiere aperto: Oratorio del Serraglio, San Secondo Parmense
    Scarica il programma e la locandina dell’evento
  • sabato 23 settembre 2017, ore 15.30-17.30
    Fidenza, ex chiesa di San Giorgio
    Le ‘pietre lavorate’ della facciata e delle torri della Cattedrale di Fidenza: dati emersi dal cantiere di restauro - Scarica la locandina
  • sabato 23 settembre 2017, ore 15.00-18.00
    Montebolzone (Piacenza)
    “Cultura e natura” a Montebolzone: ricerca storica e tecnologie per il consolidamento e il restauro della torre - Scarica la locandina
  • sabato 23 settembre 2017, ore 17.00
    Torrechiara, Castello di Torrechiara (Langhirano)
    La “settima porta”: nuove scoperte del cantiere rossiano
    Evento promosso dal Polo Museale dell’Emilia-Romagna con la collaborazione della Soprintendenza
    Scarica il comunicato stampa e la locandina dell’evento
  • sabato 23 settembre 2017, ore 19.30-22.30
    Veleia, Area Archeologica, loc. Rustigazzo (Lugagnano Val d'Arda)
    Apertura serale straordinaria con visite guidate dei funzionari della Soprintendenza
  • domenica 24 settembre 2017, ore 10.30
    Parma, Auditorium del Palazzo del Governatore
    Tesori nascosti: un ciclo di affreschi ritrovati in palazzo Tarasconi - Scarica la locandina  dell'evento
  • domenica 24 settembre 2017, ore 15.00-18.00
    Piacenza, Casa Madre dei Missionari di San Carlo, via Torta 14
    Profilo e vicende di una quadreria: il vescovo Giovanni Battista Scalabrini e le arti - Scarica la locandina dell'evento
  • domenica 24 settembre 2017, ore 16.00
    Veleia, Area Archeologica, loc. Rustigazzo (Lugagnano Val d'Arda)
    Paesaggi, risorse naturali e attività culturali presso l’area archeologica di Veleia
  • lunedì 2 ottobre 2017, ore 17.30
    Piacenza, Palazzo Rota Pisaroni, via S. Eufemia, 13
    Presentazione degli Atti del Convegno della prima Giornata Nazionale del Paesaggio - Scarica il comunicato stampa dell'evento

Per conoscere gli eventi delle Giornate Europee del Patrimonio su tutto il territorio nazionale si rimanda alla pagina dedicata del sito web MiBACT.

Giornata di studi - I Monasteri della Congregazione di Santa Giustina fra Quattrocento e Cinquecento

12 settembre 2017

Si comunica che il giorno 23 settembre si svolgerà presso la Biblioteca Benedettina del Monastero di San Giovanni Evangelista a Parma la giornata di studio "I Monasteri della Congregazione di Santa Giustina fra Quattrocento e Cinquecento", promossa da Padri Benedettini di San Giovanni Evangelista di Parma, Centro Studio Abbazia Benedettina di Modena, Rotary Club Parma Est, a cura della Prof.ssa Maria Cristina Chiusa, ispettore onorario Mibact. La Soprintendenza, considerata l’importanza dell’iniziativa, che si presenta come occasione di approfondimento storico-artistico e teologico sull’arte e le iconografie benedettine-cassinesi in area padana, e specificatamente parmense, ha accordato il proprio gratuito patrocinio.

Per maggiori informazioni si rimanda al programma della giornata.

Corso di formazione Liceo Scientifico Guglielmo Marconi

9 maggio 2017

Facendo seguito all'evento in oggetto già pubblicato su questo sito lo scorso 9 febbraio, si segnala il corso di aggiornamento per docenti, aperto anche al pubblico, dal titolo: L'intelligenza dello sguardo. L'iniziativa organizzata dal Liceo Scientifico Guglielmo Marconi di Parma, a cura della prof.ssa Maria Cristina Chiusa, ispettore onorario Mibact, e del prof. Gabriele Trivelloni, prevede un ciclo di conferenze che si terranno a partire dal prossimo 18 maggio. Per maggiori informazioni si rimanda al programma del corso. 

Mostra Lo scavo in piazza. Una casa, una strada, una città

30 marzo 2017

Si comunica che sabato 8 aprile, a partire dalle ore 18, si terrà presso la Sala Azzurra del Palazzo dei Musei di Reggio Emilia l'inaugurazione della mostra "Lo scavo in piazza. Una casa, una strada, una città", promossa dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, e Comune di Reggio Emilia, Musei Civici Reggio Emilia, in collaborazione con questa Soprintendenza. La mostra intende documentare le indagini archeologiche effettuate in varie zone della città e, in modo particolare, quelle condotte in Piazza della Vittoria in occasione di uno scavo finalizzato alla realizzazione di un parcheggio interrato. Gli scavi sono stati eseguiti tra novembre 2014 e marzo 2016 sotto la direzione scientifica del dott. Marco Podini, funzionario archeologo di questa Soprintendenza, già funzionario dell'allora Soprintendenza Archeologia dell'Emilia-Romagna.
Per maggiori informazioni clicca qui, scarica la locandina