Eventi e manifestazioni

Conformemente ai suoi compiti istituzionali, la Soprintendenza organizza presentazioni di restauri e di pubblicazioni, conferenze e convegni sia autonomamente che in collaborazione con le Diocesi ed i Comuni dei territorio di competenza.

La Soprintendenza aderisce inoltre, con propri programmi, agli eventi culturali di iniziativa ministeriale ed in particolare alla Settimana della Cultura e alle Giornate Europee del Patrimonio.

Consulta anche la sezione "Archivio eventi e manifestazioni"

 

Convegno - Il Paradiso perduto del Mosaico paesistico-culturale. Attrattività, Armonia, Atarassia

26 giugno 2017

Si comunica che il 6 e 7 luglio, presso Palazzo Badoer a Venezia, si terrà il XXI convegno internazionale interdisciplinare dal titolo Il Paradiso perduto del Mosaico paesistico-culturale. Attrattività, Armonia, Atarassia, promosso dall'Università IUAV di Venezia (DPPAC), dall'Università degli Studi di Udine (DI4A), e dall'associazione IPSAPA. Tra le relazioni si segnalano il contributo a cura della dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti (Piacenza "città di palazzi": valori identitari e storici del palazzo nobiliare dal barocco al tarda età neoclassica) e il contributo a cura dell'arch. Cristian Prati (Il governo e la fruizione del paesaggio. Esperienze di tutela), funzionari di questa Soprintendenza.

Per maggiori informazioni scarica il programma del convegno 

Convegno - Military Landscapes

19 giugno 2017

Si comunica che dal 21 al 24 giugno, presso l'auditorium della Marina Militare de La Maddalena, si terrà il convegno internazionale dal titolo Military Landscapes. Scenari per il futuro del patrimonio militare, promosso dall'Università degli Studi di Cagliari (DICAAR), dal Polo Museale della Sardegna (MIBACT), dall'Istituto Italiano dei Castelli e dall'Università di Edimburgo (ESALA) in occasione del 150° anniversario della dismissione delle piazzeforti militari italiane. L'incontro internazionale intende condividere casi studio, percorsi di ricerca e iniziative istituzionali riguardanti la conoscenza, la salvaguardia e la valorizzazione dei paesaggi militari. Tra le relazioni si segnala il contributo a cura della dott.ssa Anna Còccioli Mastroviti, funzionario storico dell'arte di questa Soprintendenza, e della dott.ssa Valentina Cinieri, dal titolo: Il complesso conventuale delle Benedettine a Piacenza, poi Caserma Vittorio Alfieri: storia, conoscenza, identità e rappresentazione.

Per maggiori informazioni scarica il programma del convegno. 

Chiesa Beata Vergine di Loreto a Polesine P.se - Inaugurazione mostra

6 giugno 2017

Si comunica che sabato 10 giugno, a partire dalle ore 19.00, si terrà presso la Chiesa della Beata Vergine di Loreto a Polesine Parmense, l'inaugurazione della mostra "Il Po non bagna i piedi della Madonna. La chiesa della Beata Vergine di Loreto e il suo restauro", patrocinata da questa Soprintendenza. La mostra, finalizzata alla raccolta fondi per il restauro della Chiesa, sarà visitabile sino al prossimo 10 settembre (aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 con ingresso gratuito).

Per maggiori informazioni scarica la locandina e alcune foto scattate durante l'inaugurazione

Corso di formazione Liceo Scientifico Guglielmo Marconi

9 maggio 2017

Facendo seguito all'evento in oggetto già pubblicato su questo sito lo scorso 9 febbraio, si segnala il corso di aggiornamento per docenti, aperto anche al pubblico, dal titolo: L'intelligenza dello sguardo. L'iniziativa organizzata dal Liceo Scientifico Guglielmo Marconi di Parma, a cura della prof.ssa Maria Cristina Chiusa, ispettore onorario Mibact, e del prof. Gabriele Trivelloni, prevede un ciclo di conferenze che si terranno a partire dal prossimo 18 maggio. Per maggiori informazioni si rimanda al programma del corso. 

Mostra Lo scavo in piazza. Una casa, una strada, una città

30 marzo 2017

Si comunica che sabato 8 aprile, a partire dalle ore 18, si terrà presso la Sala Azzurra del Palazzo dei Musei di Reggio Emilia l'inaugurazione della mostra "Lo scavo in piazza. Una casa, una strada, una città", promossa dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, e Comune di Reggio Emilia, Musei Civici Reggio Emilia, in collaborazione con questa Soprintendenza. La mostra intende documentare le indagini archeologiche effettuate in varie zone della città e, in modo particolare, quelle condotte in Piazza della Vittoria in occasione di uno scavo finalizzato alla realizzazione di un parcheggio interrato. Gli scavi sono stati eseguiti tra novembre 2014 e marzo 2016 sotto la direzione scientifica del dott. Marco Podini, funzionario archeologo di questa Soprintendenza, già funzionario dell'allora Soprintendenza Archeologia dell'Emilia-Romagna.
Per maggiori informazioni clicca qui, scarica la locandina


Powered by: