Biblioteca

La Biblioteca della Soprintendenza, oggetto nell'ultimo periodo di una schedatura secondo le regole dell'SBN, resta riservata alla consultazione interna. In essa sono raccolti più di 2.000 tra volumi di architettura, arte, urbanistica, pubblicazioni specialistiche sul restauro, sul consolidamento degli edifici e sulla normativa giuridica di settore. Una quota significativa del patrimonio librario riguarda gli studi relativi al territorio e al paesaggio dell'Emilia-Romagna. Molta la trattatistica sulla storia e l'evoluzione urbanistica ed architettonica dei luoghi tutelati dal MiBACT attraverso il lavoro delle Soprintendenze, con alcune significative testimonianze di restauri di edifici storici presenti sul territorio eseguiti sotto il diretto controllo della Soprintendenza.